domenica 1 gennaio 2012

Ci sono

Scrivo di getto. Sono commossa dalle tante richieste di tornare a scrivere. Lo farò, presto. E' una promessa. Ho taciuto per tanti mesi perché mi è parso opportuno dare voce ad altri che ora iniziano a scrivere della nostra tragedia, da dentro, dalle macerie, dalla desolazione. La vita scorre inesorabile, nonostante il dolore, il lutto, la mancanza del necessario. E ci costringe a confrontarci con il tutto, che diventa troppo, se sommato a quello che ci portiamo dentro e che ci ha cambiato per sempre. Il 2012 ci trova ancora dispersi, frammentati, doloranti. Molti tristemente rassegnati. Ma la voglia di reagire c'è ancora. Buon anno a tutti. A presto. Grazie!

33 commenti:

Manu ha detto...

Bentornata,
mi fa molto piacere sapere che presto tornerai ............ ti ho sempre seguito silenziosamente e continuerò a farlo con l'augurio che nel 2012 si riesca a fare qualcosa di veramente concreto e non solo promesse al vento
Grazie a te
Salutoni
Manu

BC. Bruno Carioli ha detto...

Grazie MK, continuerò a seguirti.

Mary Valeriano ha detto...

Buon anno Anna e buon ritorno al blog.

emanuelas ha detto...

grazie, buon anno!
e.

Gian Luca Visconti ha detto...

Buon anno Anna.
ti leggeremo volentieri ogni volta.

Visco

La_rouge ha detto...

Oh, finalmente:-)
Non ti ho mai scritto: troppo era il dolore che provavo con te, per sentirmi in vena di corrompere il tuo spazio, se non con il silezio.
Ti sono sempre vicina, come lo si e' con amici lontani che si pensano sempre, che si conoscono da sempre anche se non si sono mai visti 'di persona'. Ti ho mandato cosi' tanti pensieri vibranti e positivi, che ogni volta doveva per forza sprigionarsi un piccolo sorriso, per forza.

Voglio credere che dalle macerie possa, debba crescere il nuovo. E sono sicura sia cosi', se il nuovo contiene persone come te, con la tua statura intellettuale e morale.

Coraggio. Ti abbraccio.
Monica

la signora in rosso ha detto...

Buon anno, è un augurio... che sia anche un anno dove qualcosa cambia.

guglielmo ha detto...

ciao, ti aspettiamo... -:)

Anonimo ha detto...

finalmente sei tornata, ci mancavi ;
buon anno e tanta forza per ricostruire

Anidride Carbonica ha detto...

Cara Anna,
non tutti hanno dimenticato quanto vi è accaduto.
Un caro saluto.

mariangela ha detto...

bentornata e buon anno, anche a me sei mancata

francesca ha detto...

ciao Anna,
buon anno anche a te...

Inneres Auge ha detto...

Buon anno e a presto!Abbiamo bisogno del tuo blog

Artemisia ha detto...

Ben tornata, cara Anna! Ci mancavi molto. Un abbraccio e che il 2012 segni finalmente una svolta per la vostra situazione.

gabrythecat ha detto...

felice che tu sia tornata, nel mentre mi sono letta quasi tutto il tuo blog, emozionandomi, sempre.
Un abbraccio

nico ha detto...

Questo sì che è iniziare bene l'anno! Grande Anna!

sassicaia molotov ha detto...

Buon anno, intanto.
Ci siamo ancora anche noi come vedi.

la luna di stefylù ha detto...

Bentornata ... anche io ti seguivo silenziosamente e mi son letta tanti tuoi post... neanche io dimentico cosa vi è accaduto. Intorno a me per 20-30anni anni ho visto gente abbandonata a sè dopo il terremoto dell'80 in Campania(vengo da lì) e ora qui vicino dove abito c'è chi ha perso tutto per l'alluvione... scommettiamo che fra due anni nessuno dello Stato e istituzioni li avrà ancora aiutati a dovere? Ci siaiuta fra noi e ti auguro di avere sempre più forza per un 2012 migliore... fosse anche solo fatto di coraggio e solidarietà fra gente comune!
Ti seguo dal mio blog personale:

http://semplicementesenzatempoeillusioni.blogspot.com/


Forza

Mammamsterdam ha detto...

Carissima, io e mamma ti aspettiamo al varco, e'troppo vitale per noi quello di cui ci aggiorni. e poi scrivi troppo bene, ecco.

Kaishe ha detto...

Stiamo qui ad aspettare di leggerti.
Intanto BUON ANNO anche a te... a VOI!!!

Anonimo ha detto...

Ben tornata buon anno ... ti vogliamo bene ;-)

Carlo ha detto...

... beh, sembrava che questo 2012, a parte la manovra "equa", non dovesse riservare novità di rilievo e invece... bentornata!

Dany ha detto...

Cara Anna. Ho scoperto oggi per caso il tuo Blog. L'ho letto tutto d'un fiato. E mi sono vergognata. Vergognata per tutte le volte che mi preoccupo o mi lamento per cazzate. Per tutte le volte che mi sento insoddisfatta. Per tutte le volte che sono giù. Grazie a te comincerò ad allargare i miei punti di vista. Ti abbraccio forte e ti auguro di avere sempre tutta questa forza!
Ciao.

Anonimo ha detto...

Grazie

Anonimo ha detto...

Una carezza rispettosa alla tua città.
Barbara

Alberto ha detto...

Vedo solo adesso. Buon anno Anna, ti aspettiamo.

Rebelde ha detto...

....lo sapevo.
Ti aspetto con ansia.
Aldo

Anonimo ha detto...

che bella sorpresa!!! bentornata!

cri

Silvia ha detto...

Ciao Anna! E buon anno anche se in ritardo...E' normale avere dei periodi in cui non si scrive.
Spero comunque di tornare a leggerti al più presto.

Un abbraccio

Silvia

modna50 ha detto...

Ho avuto occasione di visitare L'Aquila per le feste natalizie e dopo tanto tempo nel centro storico non hanno fatto nulla, spero che questo 2012 sia l'anno che si faccia davvero qualcosa!!

Max ha detto...

Non ci conosciamo.
O meglio tu non mi conosci. Io ho cominciato a leggere il blog e visitarlo dopo il terremoto.
Ho letto delle varie traversie.
Ho letto quell'incredibile racconto con la centralinista di Sky che cercava il “suo” decoder,ed ho contribuito alla sua diffusione nella rete.
Ho visto l'intervista in quella trasmissione di Mirabella di cui non ricordo il nome.
Mi è dispiaciuto il momento di silenzio di questi mesi ed ho temuto fosse una resa ma se sei ancora qua evidentemente non è così.
A presto quindi
Max

Graziana ha detto...

Cara Anna, se ti va, diffondi ;)

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=237249433027836&set=o.125886550768101&type=1&theater

Kaishe ha detto...

Spero che il freddo e la neve non siano stati per te problemi aggiunti...
Un saluto.