mercoledì 21 marzo 2007

E mo che scrivo?

Mi si invita da più parti a non trascurare questo spazio, a fare in modo che sia sempre aggiornato, interessante, divertente.
Da quando il blog è in vita ho una crisi creativa totale: fisso "nuovo post" e nulla arriva.
Sarà che non ho niente da dire?
La neve ed il gelo mi bloccano la verve letteraria , ma questo è un periodo in cui sono bloccata un po' in tutto. A questo punto la domanda sorge spontanea : " ma perchè hai aperto un blog????".
Forse il mio nuovo spazio internet mi aiuterà a liberare di nuovo la fantasia.
Staremo a vedere. Conto di non forzarmi, le parole devono uscire e fluire spontanee.
Rita, tu mi hai inguaiata co' sta cosa!!!!!! :)

P.S. ancora non dico a nessuno di avere un blog, solo voi di famiglia lo sapete. Mi metto scuorno degli altri. Divulgherò la cosa solo quando questo sito sarà diventato intressantissimo. :)

7 commenti:

Agostino ha detto...

Ciao Anna, bel blog. Sai, lo possono vedere tutti i membri di Blogger.com che saranno alcune miglaia se non milioni, spero che questo ti gratifichi :P

Continua così e se guardando il post non ti vengono le parole, sarà che devi dirigere la tua attenzione verso altro. Cerca, scava, osserva e scegli. Ma scegli bene cosa guardare.

Byeeee

rita ha detto...

Le parole di Agoz sono ORO!!!

Carissima .... se ti ci metti, il tuo blog potrebbe diventare un must .... tu sei un'acuta commentatrice .... nsomma, vogliamo partire da vallettopoli?? naaaa :)))) E un post sul Bepi e la sua smodata passione per i capocolli??? Storia del cockring dai sumeri ai nostri giorni .... beh io qualche idea te l'ho data :)))

Lello ha detto...

Belle' di cose da raccontare ce ne sono eccome, su questo mi trovi d'accordo con la Divina. Dai cockrings al Verlaine, passando per lo "staje troppa bella 'a cristallie'", ne avrai per un bel po'. Di argomenti ce ne sono!

Crys ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Crys ha detto...

Quello che posso consigliarti io è quello di mettere in questo muro virtuale qualcosa che ti appartenga, non per forza raccontato, ma appoggiato lì nell'attesa che qualcuno passi e raccolga il pensiero.
Una poesia, una canzone, un momento vissuto, un commento rapito al volo.
In bocca al lupo ;-) (babybiba1)

Anna ha detto...

Ciao crys,
grazie del consiglio...spero tu voglia tornare spesso in questo blog.
Un bacio.....

Artemisia ha detto...

Cara Anna,
le crisi creative ce l'hanno tutti passato il momento di entusiasmo.
Dall'alto dei ben due mesi di anzianita' blogging piu' di te posso dirti che io mi appunto delle idee via via che mi vengono nei momenti e nei posti piu' strani e poi le pubblico un po' per volta.
Confesso pero' che oggi (dopo sei mesi) la lista e' un po' scarsuccia :-(