venerdì 21 dicembre 2007

Peace and love


Stamattina ho iniziato la giornata ridendo, e questo non è poco, visto il periodo natalizio e le varie ambascie. Scopro su internet, e mi rincresce vivamente di comunicarvelo solo all'ultimo momento, che per domani è stato indetto il Global Orgasm Day. Trattasi di una giornata mondiale volta ad auspicare la pace nel mondo. Le intenzioni sono senza dubbio ottime, ma il modo di manifestarle quantomeno inusuale. Orbene, domattina, 22 dicembre, alle ore 06.08 tutta la popolazione mondiale è invitata ad avere un orgasmo sincronizzato per donare pace e serenità all'umanità ed energia positiva alla terra. E' importantissimo, però, per la riuscita dell'evento, concentrarsi intensamente e pensare alla pace proprio nel momento culmine della nostra performance.
Pare che l'orgasm day sia alla sua seconda edizione e che quella dello scorso anno abbia avuto un enorme successo.
Come giustamente mi facevano notare, è già tanto difficile sincronizzare un orgasmo all'interno di una coppia : 'sta cosa mondiale, proprio tutti insieme, mi sembra un'impresa teutonica.
Per tacer del fatto di dover raggiungere l'acme del piacere pensando a Madre Teresa, Ghandi, la Benny XVI e così discorrendo o ai raid aerei degli amici Americani.
La vedo dura: in genere la mattina mi sveglio molto presto, domani guarderò mio marito e decideremo il da farsi, ma sono sicura che opteremo per il "mega colazione day", di quelli con cornetti, torte, spremute di arance e altre meraviglie. Anche quello è un orgasmo, ci sincronizzeremo sulla brioche!

14 commenti:

Franca ha detto...

Un orgasmo a comando? Terribile!

donnigio ha detto...

Si cara Anna, penso che ti seguirò, con una bella "colazione per la pace"...e magari domattina anche al bar!!! Mi voglio rovinare ;-)
Resisti, l'anno nuovo è vicino...
Un abbraccio, Don

Anonimo ha detto...

...a proposito di questo atto così
naturale...chissà a quanti si con
cretizzerà...andiamo son tutte scemenze...figuriamoci tutti insie
me diventa un orgia collettiva.
Permettimi di ridere Ah..Ahhhhh

cristina ha detto...

Brava Anna, anch'io mi butto sulla colazione va', mi sa che è meglio. Un bacione

marina ha detto...

Non vale l'ho letto troppo tardi!
va beh, colazione anche io
sono passata anche per farti i miei auguri
serenità, serenità e serenità!
e molte risate
ti abbraccio
ciao marina

Banana ha detto...

Più che un orgasmo io proporrei un abbraccio per la pace; insomma tra oggi e domani abbracciamo con tutto il nostro amore le persone a cui teniamo di più. sono convinta che questo può servire!

dawoR*** ha detto...

certo che l'umanità è proprio in crisi ...grossa crisi

:) dawoR***

Carmela ha detto...

Anna ho letto adesso ma l'orgasmo in questi giorni per me è continuo perchè ho una cesta piena di torroncini dalla quale attingo generosamente, io sono convinta che vale lo stesso...AUGURI DI CUORE DALLA SICILIA...Carmela

giulia ha detto...

Difficile... Cercherò di unirmi col pensiero...E' lo stesso? Non proprio vero? Un abbraccio e tanti auguri, carissima Anna, Giulia

isola08 ha detto...

Augurissimi... E vieni sempre a trovarci, Costanza
http://lisolasconosciuta.splinder.com/

P@ola ha detto...

Buon Natale, Anna
Auguri

Artemisia ha detto...

Anch'io sono arrivata "pe' fochi" (come diciamo a Firenze). Va be' sarà per un'altra volta.

Passa delle buone feste, Anna, che tanto comunque le feste hanno questo di bello: PASSANO!
Auguri laici,

Lello ha detto...

Be' devo dire che ne ero a conoscenza, ma preferisco di gran lunga la "Masturbation Marathon" che si svolge qui a Londra ogni estate....pensa che figo!!! aahahahah...Buon Natale!!

mirco ha detto...

Mica male come iniziativa magari un po' prestino..Vedro' nel buio che ne pensa mia moglie..
tantissimi auguri di buon natale