giovedì 28 gennaio 2010

La dignità ed i desideri

Gli Aquilani che parlano. E non accettano passivamente.

http://www.inabruzzo.com/mediagallery.php?id=208

7 commenti:

the yogi ha detto...

almeno c'è ancora il web, sino al prox giro di vite... >:(

Federico D'Orazio ha detto...

oh, ma quì sembra che rincorriamo!! :-)
http://stazionemir.wordpress.com/2010/01/28/consapevole-dignita-del-popolo-aquilano/

Fabio ha detto...

Bello anche questo:
http://www.inabruzzo.com/media/20100122_LAquila%202100.mp4

CARLO ha detto...

Buona sera Miss Kappa. Sono venuto nel tuo blog, oltre che per vedere cosa "succede" lì da voi, come stò facendo da tanto tempo seppur senza commentare, anche per una richiesta.

Oggi, nel mio blog ho pubblicato un post che riassume la "situazione" Abruzzo, basandomi su alcune mie impressioni sviluppate nel corso delle letture sui vari blog e siti che parlano di quel famoso e purtroppo tragico terremoto e, soprattutto, della ricostruzione.

Ecco, mi piacerebbe invitarti ad esprimere un tuo "pensiero" su quella che è la situazione da te vissuta, realmente.

Il mio post ha sollecitato una discussione che trova, naturalmente, non concordi tutti. Sarebbe interessante se qualcuno dei "diretti interessati" portasse la sua testimonianza.

Ti ringrazio fin da ora se vorrai accettare e... prosegui in questa tua utilissima "battaglia".

Buona serata. Carlo

Le Favà ha detto...

http://maurovanni.blogspot.com/2010/01/dire-laquila-e-dire-abruzzo.html

Prova a leggere qui. Non è mio, è una traduzione del nyt.

Un abbraccio anna.

Anonimo ha detto...

qualcuno sa' peche' continuano queste scosse?

Anonimo ha detto...

Buon giorno Anna ti seguo da tempo e sono contento che esisti solo grazie alla rete si vede l 'altra faccia Dell Aquila quella vera purtroppo a noi poveri mortali la stampa e le tv addomesticate raccontano solo la magnificenza del sultano e della sua corte, stamattina alla radio rai ho sentito che la Cavour porterà ad haiti un "fantastico" carico di medicinali e altro e tra le altre cose anche una " camera iperbatica unica in tutta Haiti " utilissima in un dopoterremoto ...... A noi servono notizie non spot. Anna una proposta cerca di riunire, se esistono, tutti i blog degli Aquilani un unico indirizzò per la voce di tutti i veri testimoni di quello che e' stata e sara' l' emergenza forse ingrossare la voce potrebbe far arrivare la verità anche a chi guarda solo il tg4 un abbraccio vi sono vicino coraggio l' Aquila deve tornare a volare roberto di Perugia