martedì 31 agosto 2010

Una figura adatta allo scopo

Anche il vescovo dell'Aquila Giuseppe Molinari ha provveduto a bollare i terremotati quali ingrati. Ormai siamo abituati. "Berlusconi manca da troppo tempo, ma non è che gli Aquilani siano stati troppo grati nei suoi confronti", questa la brillante dichiarazione resa dal presule che ribadisce il concetto secondo il quale i cittadini sono sudditi che devono ringraziare per gli interventi dovuti e non possono rivendicare i loro diritti. Gli fa eco il presidente della Provincia Del Corvo "Tra Berlusconi e gli Aquilani è solo un fatto d'incomprensioni". E' lampante, però, che il premier non ha intenzione alcuna di venire a fugare le nubi. Si tiene ben lontano dalla città. Però, da lontano, pensa a noi, ci rassicura Del Corvo: "la riunione di fine luglio voluta da Berlusconi la dice lunga. Lui e Letta pensano all'Aquila. Cicchetti vicecommissario?Rafforzamento necessario, è una figura adatta allo scopo".
Bene, è in arrivo un secondo vice commissario. Vice del commissario?Vice del vice commissario? Vice facente funzioni del vice? Vice affiancatore? Non è dato saperlo. Sappiamo, però, chi è Antonio Cicchetti, aquilano di Santi di Preturo. Super manager trapiantato a Roma. Direttore amministrativo dell’università Cattolica del Sacro Cuore e componente della “Famiglia pontificia”, in qualità di gentiluomo di sua santità. All'Aquila ha molteplici interessi economici: con la " Rio Forcella spa" ha costruito e gestisce il San Donato Golf, nel suo Santi, ameno paesino di montagna a pochi chilometri dal capoluogo. Campo da golf con 18 buche, albergo con annessa beauty farm, centro congressi,foresteria di gran lusso con 90 stanze e suite,un nuovo borgo pronto in autunno. Dei giorni scorsi è l'inaugurazione di una variante, finanziata con danaro pubblico, che evita di percorrere la tortuosa strada all'interno del paese e porta direttamente al complesso turistico ricettivo. Ai piedi della variante sorgerà presto un villaggio turistico,sempre ad opera della Rio Forcella spa. I terremotati dovrebbero, ovviamente, essere grati dell'intervento: potranno raggiugere più facilmente il campo da golf e la beauty farm. E non è roba da poco.Esaltante il commento del vescovo, intervenuto all'inaugurazione: "Papa Giovanni Paolo II diceva che la montagna richiama a entità superiori e per questo mi auguro che la Forcella diventi uno stimolo per le altre realtà e rimanga "sana" per i valori, affinché preservi le relazioni autentiche fra i suoi abitanti e non". Tutti felici quindi, abitanti e non, sulla variante, che prevede anche un percorso separato per le macchinette elettriche del campo da golf. Ma Cicchetti è noto alla maggioranza degli Aquilani per essere stato il presidente della Perdonanza Celestiniana dal 2002 al 2004. La presidenza si concluse con l'arresto del direttore artistico e con condanne pecuniarie per molti, fra cui lo stesso Cicchetti. Il danno economico della mala gestione, che procurò una voragine nei conti del Comune, fu stimato pari a ben due milioni di euro. Quindi vice commissario alla ricostruzione:l'uomo giusto, al posto giusto.
Intanto continuano le scosse che interessano la zona nord della città. La protezione civile ha fatto sapere che non sono affari che riguardano loro: che ci pensino i Comuni. Rappresentanti di un popolo ingrato che non ha debitamente ringraziato per la gestione degli appalti dell'emergenza.

19 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Più che pensare agli Aquilani pensano come poter continuare a speculare sulle loro disgrazie.

sassicaia molotov ha detto...

Ogni volta che Molinari apre bocca gli atei fanno la ola.
Per quanto riguarda il vice-vice mi sembra si stia seguendo una linea coerente però ormai il grande inganno è sotto gli occhi di tutti e non fa che rafforzare le vostre (e nostre) posizioni sulla gestione del dopo-terremoto.
Magari però una letterina al vescovo da affidare al "Centro" potrebbe essere divertente.

Furio Detti ha detto...

Io leggendo di varianti per raggiungere resort di amici degli amici degli amici..., turismo di lusso che rimpingua i soliti noti e appalti non riesco a non rivedere dentro di me le scene dei Cento Passi di Giordana:

http://www.youtube.com/watch?v=kULA6CYZkbA

non è Cinisi, non è la Sicilia, non lo stesso triste palcoscenico, ma la musica mi sembra dannatamente la stessa. Chi sarà il Don Tano del momento?

Inneres Auge ha detto...

Oggi le scosse le avete sentite? Qui no. Pare che stavolta sia pronto un piano di evacuazione: è evidente che Letta porta sfiga

giuseppe vinci ha detto...

Tutto il mondo è paese. Dalle mie parti la terra non ha mai tremato, ma l'uomo si! E ha tremato tanto che sta distruggendo tutto con villaggi 5 stelle lusso e campi da golf per ultra milionari.
Date un occhiata qui!
http://trameindivenire.blogspot.com/2010/08/egnazia-quale-futuro.html

Anonimo ha detto...

scusa se dissento dal tuo essere comunisti oggi,
credo che oggi sia come ieri, o si è o non si è.
se si è si accetta tutto il significato (non credo che lo stalinismo sia stata la realizzazione del comunismo sia chiaro), se non si è si può essere e pensare tutto quello che di bene e positivo scrivi.
si può essere altrimenti positivi.
scusa la mia 'segosità' ma credo troppo al significato delle parole, il problema è che troppo spesso ce lo dimentichiamo.
ghirone

patafrischio ha detto...

Sono contento che ci sia qualcuno che mi faccia "conoscere" Antonio Cicchetti ...
Sicuramente queste informazioni non si sentiranno MAI ai telegiornali !!!
Grazie e ... continuate così !

P. S. Quest' anno non ho sentito parlare per niente ai TG della Perdonanza Celestiniana ... purtroppo dell' Aquila ce ne stiamo dimenticando. (ora va "di moda" la Libia ...)

Anonimo ha detto...

niente? nessuno ne parla??
oggi
now
adesso
mentre scrivo,
sta per tornare lo stato di emergenza!
speriamo che sia ovviamente inutile

Emergenza=p.c.quadro*avvitamento potere esponenziale+overdose fatale

tiè |

Linus ha detto...

Tg1 delle 20 di stasera, giovedì 2 settembre 2010.

Se ci sono macerie nel centro storico de L'Aquila, è colpa solo delle attuali scosse.

Ruz ha detto...

penso che il vescovo non abbia subito i disagi che ha dovuto subire il resto della popolazione giusto?

allora che stia zitto

Ernest ha detto...

La vergogna e la speculazione continuano inesorabili!!

Ondina ha detto...

Puah.
Non riesco a essere d'accordo con questi moralizzatori all'incontrario.. sarò ingrata?

Linus ha detto...

Speriamo gli si ribalti la golf cart...

Mammamsterdam ha detto...

Signore dammi la fede, perché con gli uomini di chiesa che ti fanno il marketing, stiamo messi molto, ma molto male.

Anna che notizia splendida che mi dai, mica lo sapevo che all'Aquila ci fosse pure il golf. Ma allora la prossima volta mi porto le mazze.

Le connivenze sono poi sempre le stesse, all'Aquila e altrove. E noi ancora no ci stufiamo?

grazie per le info.

preferiscospongebobagrignani ha detto...

inesorabile è il destino dell'Italia, uno stato in declino che sta affondando sotto il peso del letame.

Anonimo ha detto...

A VOI L'AQUILANI VI FACCIO UN AUGURIO: VI AUGURO DI SPROFONDARE IN UN CREPACCIO APERTO DAL BOATO DI UN TERREMOTO DI MAGNITUDO 10,5 RICHTER E CHE VI INGHIOTTA TUTTI QUANTI SENZA CHE SI SALVI NESSUNO, IRRICONOSCENTI MALEDETTI.

Anonimo ha detto...

che c'è caro Anonimo, stasera mammina non ha tirato su abbastanza svanziche dal suo solito cavalcavia, tangenziale est e così tu tocca farti prestare l'ADSL a scrocco dagli amici dietro equivoci servizi?

non è colpa degli aquilani mi pare....
stai sù, che il prossimo mese arriva un carico di camionisti macedoni, così ti compri anche la wii.

Anonimo ha detto...

io non ti auguro niente, non è nel mio stile, è nel tuo stile da format di rissa; un terremoto di magnitudo
10, 5 ricter ci farebbe abbracciare come vecchi cari amici,

però informati, no!
e di cosa dovremmo essere riconoscenti???
della cam che non funziona, già approdata da tempo, ma ora radicata,
permettimi:"Stupidòòòòòòòòòò!!"
sono pure soldi tuoi quelli spesi
in maniera terrificante, non sta a me stare a specificare come sono stati spesi, questo lo trovi nel post appresso...
per quanto mi riguarda, io non ho percepito un cent.
Io Aquilano se devo ringraziare qualcuno, di certo non è nessuno che tu possa nemmeno concepire,
Stai male, ragazzo e mi dispiace.



due molotlof in sostituzione

Anonimo ha detto...

@ Anonimo malato

ma, ti sei chiesto perchè tanto odio verso chi rivendica la propria città,
ti sei reso conto che giro di affari ne esce fuori, a discapito dei cittadini.
NON E' STATO RICOSTRUITO NIENTE!
E
SE
DICIAMO: NIENTE
VUOL DIRE PROPRIO NIENTE,
NEMMENO UNA TAMPONATURA, E NON E' TANTO PER DIRE,
I SOLDI SONO STATI SPESI IN DEROGA DITTATORIALE PER COSTRUIRE I C.A.S.E.
CHE NON SONO L'AQUILA, CASOMAI PERIFERIA DI PAESINI, FORSE TU ABITI IN UNA METROPOLI E NON CAPISCI, I C.A.S.E CON BASAMENTO ANTISISMICO, ORAMAI IMPOSSIBILE DA RIMUOVERE, HANNO LA CAPACITA' DI REGGERE, TOLTA QUELLA PORCHERIA DA QUATTRO SOLDI IN CARTONGESSO, PALAZZI DI SEI PIANI
SCI CAPITO????? (HAI CAPITO?)
INTANTO SIAMO INTANTO, QUEST' ALTR' ANNO, SIAMO ARRIVATI AL TERZO ANNO, SENZA CHE SI SIA FATTO QUALCOSA DI FATTIVO PER LA GENTE, E'
PASSATO IL FANTASMA DI UTSI
E L'AQUILA DENTRO LE MURA E' CONGELATA, TEMPO FERMO,CITTA' CONQUISTATA, NON HAI CAPITO?, RIPETIAMO BAMBINI; SU' TUTTI INSIEME:"ABBIAM ABBIAM L'AQUILA DA COQUISTAR!" CON UN ASSEDIO CONTEMPORANEO MA DI FATTO IDENTICO A QUELLO DI TROIA!!
SI dice che: per rimetterla in piedi ci servono y euro, per rimetterla in piedi ci servono yeuro per 4, ci servono y euro per 4 più altri y euro, casomai per 4.

I RAPPRESENTANTI DELLO STATO HANNO TRADITO IL CRATERE AQUILANO,
QUESTO E' INAMMISSIBILE IN UNO STATO IN-CIVILE COME IL NOSTRO (haimè, poveri haitiani)
IL PIL E' SALITO, SEI TU INGRATO ALLE NOSTRE GIOIE, RIDIAMO DALLA MATTINA ALLA SERA, ANZI CI SIAMO MESSI UN MICROCHIP CHE A TEMPI STABILITI CI FA RIDERE COME UNA BOBINA DEI TEMPI DI "ARNOLD"
DAI! RIDI!
NON RIDI?
RIDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
RIDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!