domenica 17 ottobre 2010

Apro la porta

Apro la porta ed entro. Piano. Ho lasciato questo luogo troppo solo. E troppo a lungo. Eppure l'ho amato. E lo amo ancora. Tanto. Mi siedo ed accendo la luce. Mi guardo intorno e tocco il mio dolore e la fatica del mio vivere. Tocco la rabbia. E la disperazione. E la stanchezza. E la voglia di andare avanti. Tocco gli alti ed i bassi del mio umore. E quello che ho tirato fuori, mettendomi a nudo, in questi giorni, e mesi, di vita estrema. Tocco me stessa. E l'affetto di tanti. L'insofferenza di pochi.
Guardo fuori ed è notte. E freddo. Qui è caldo. E questa è la mia casa. Quella che avevo "prima". E la stessa che ho ora. E che ritrovo.Questo luogo mi ha aiutata a sopravvivere. Mi ha dato una speranza. E la forza. Ha dato corpo ai miei pensieri. E alle mie ragioni. Mi ha fatto piangere. Gridare. E mi ha chetata. Mi ha fatto sentire meno sola e spaventata. Mi ha fatto raccontare, spiegare, interloquire.
Vivere.
Il blog riapre.
Ed io ricomincio a scrivere.

P.S. Mi rendo conto, dai messaggi privati che ricevo, di aver generato, con questo post, un equivoco: non sono assolutamente tornata a vivere nella mia casa che si trova in zona rossa ed è inaccessibile e versa in condizioni di gran lunga peggiori di quelle in cui era il 6 aprile dello scorso anno. La casa cui faccio cenno, l'unica che sento mia e che è la stessa da quattro anni, è questo blog.

19 commenti:

Stefania ha detto...

Commossa.
Ben tornata.

Mary Valeriano ha detto...

Ciao Anna.
Bentornata. E' bello riavere le tue parole:-)

lucia ha detto...

bentornata! mi mancavi. siamo tutti lì con te.
un bacio

zalesthebard ha detto...

Bentornata!

Ezio Bianchi ha detto...

BENTORNATA

barbara ha detto...

Bentornata.

The Walrus ha detto...

Bentornata. Partecipo con il cuore alle tue emozioni.

Grizzly ha detto...

Bentornata. Aspettavo fiducioso.

Anonimo ha detto...

Ciao Anna...
Il Tuo Essere Presente è diventato molto importante per Tanti di Noi quaddentro..le Tue Emozioni ed i Tuoi Racconti...La Tua Vigilanza e le Tue Denunce...Le Tue Battaglie e Le Tue Ferite ci hanno reso Tutti più Liberi...le Tue Parole Tutti più Forti...
con Te
Watka Yo Ota

guglielmo ha detto...

Ciao

trsmst ha detto...

Ciao Anna, sognatrice, rivoluzionaria, utopista. Hai una nuova vita, lascia andare il filo dell'altra e lotta per questa. C'è tanto da fare..

MFM - bummi ha detto...

Evviva!

zefirina ha detto...

bentornata Anna, mi sei mancata e fai bene a tornare a scrivere di te e di quello che accade, io la trovo anche una bella terapia e poi a me piace leggerti

Fabio ha detto...

bentornata

Fabio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
amatamari© ha detto...

Bentornata!

Anonimo ha detto...

tanto ti è stato tolto
tanto ti è stato dato

sapersi esprimere è un dono
un talento
una ricchezza
che da senso alla vita
l'unico senso che è
quello della condivisione
senza far profitto
senza tornaconto
parole dense e dolci
piumate e piacevoli
che fanno vedere
la tua anima
che adesso è al calduccio
rilassata
mentre fuori piove
ciao

Anonimo ha detto...

aspettavo, sicura che saresti tornata, ho bisogno di sapere, non per curiosità, ma per partecipare e condividere, anche se lontana, ci sono.
titti

Artemisia ha detto...

E noi siamo qui che ti aspettiamo.
Bacioni,
Artemisia