mercoledì 30 dicembre 2009

Di spazzatura e di doni

Dando per scontato che in uno Stato nel quale si pagano le tasse è un diritto avere dei servizi, facciamo un esempio. Vi ammalate ed avete bisogno di cure. Andate, quindi, dal vostro medico di base. Se questi vi cura a dovere, immagino che non vi sentiate in obbligo di chinare il capo e ringraziare per aver fatto ciò per cui è pagato. E continuo ad immaginare che non riteniate voi stessi fortunati per aver usufruito del servizio pubblico. Se il medico, a vostro ed altrui giudizio, si è comportato male e vi ha imposto cure che non ritenete idonee al vostro stato di salute, siete nel pieno diritto di denunciarlo. Continuiamo. Se vostro figlio va a scuola, immagino che non vi sentiate così tanto riconoscenti allo Stato italiano da accettare a capo chino, come grazia piovuta dal cielo, ogni comportamento che ritenete errato da parte del corpo insegnante ed ausiliario. Mi domando se vi piacerebbe sentirvi dire " di cosa ti lamenti? pensa ai poveri bimbi africani che non hanno scuole!"Ancora: quando vedete i camion portare via la spazzatura dai cassonetti che avete contribuito a riempire,immagino non vi sentiate incondizionatamente riconoscenti ai netturbini che svolgono un lavoro che voi pagate con le vostre tasse. Potrei continuare con altri paradigmi, ma mi fermo qui, poiché immagino abbiate capito dove voglio arrivare. Il medico, o il direttore scolastico, o anche il netturbino potrebbero essere, però, molto scaltri ed indurvi a pensare che quello che è un diritto è, invece, un dono. Come potrebbero fare? Prendiamo l'esempio del netturbino. Potrebbe dirvi che siete fortunatissimi perché in altre città d'Italia la spazzatura staziona a lungo nei cassonetti, prima di essere portata via. Addirittura mesi, con tutte le sue maleodoranti conseguenze.Quindi non è il caso di lamentarsi. Potreste, allora, sentirvi fortunati perché, pur avendone diritto, non vivete il problema che altri vivono. Immaginate ora che vediate rimossa la spazzatura dal cassonetto vicino casa vostra, e invece quella del cassonetto di un altro quartiere marcire sotto il sole. Iniziereste a pensare di essere fortunatissimi e destinatari non di un diritto acquisito attraverso il pagamento delle tasse, ma di un regalo. Questo netturbino è proprio buono con me, pensereste. Immaginate che abbiate un anelito di giustizia e chiediate al netturbino come mai altri concittadini non hanno la vostra stessa fortuna. Il netturbino potrebbe rispondervi che non sono domande da fare: decide lui come, quando ed a chi svolgere il servizio. Immaginate che ve lo dica con volto sorridente, ma con fare perentorio ed insindacabile. Molti penserebbero che sarebbe meglio non urtare la sua suscettibilità. Domani potrebbe decidere di non pulire più il loro cassonetto. I doni devono essere apprezzati e non giudicati. Immaginate ancora che vediate il vostro cassonetto non svuotato per mesi e pensate al solito netturbino che vi dice "domani, forse". Ma domani, nulla. La spazzatura continua ad accumularsi e lui continua a dire che ne discuterà personalmente col capo netturbino. Sono grandi amici e sodàli. E passa il tempo.A ridosso del Natale, toglierà un po' di quel pattume. Il puzzo sarà diminuito, pur essendoci ancora, e molto. Ma a voi sembrerà, comunque, un regalo. E vi sentirete, spinti anche dall'ignoranza dei fatti di molti compatrioti, in dovere di ringraziare a capo chino.

Buon anno amici miei. Che i giorni nuovi vi portino tanta serenità.

Ah, c'è bisogno che vi dica chi è il netturbino, e chi il capo dei netturbini?E chi voi?

58 commenti:

Anonimo ha detto...

Ottimo post Anna.
Un bel parallelo da citare a tutti gli "inchinati" ed i "ringrazianti per grazia ricevuta".

Buon anno.

leucosia ha detto...

auguro a te e a tutti i tuoi concittadini un 2010 senza false promesse ma fatto di sogni realizzati. ve lo auguro di cuore!

Federico D'Orazio ha detto...

A caval donato, non si guarda in bocca.
Se il cavallo, però mi hanno obbligato a comprarlo coi mie soldi, per di più impedendomi di riparare (e conseguentemente usare) la macchina che ho e tanto amo, al cavallo, se lorsignori permettono,non solo guardo in bocca, gli faccio anche fare una colonscopia.

Grazie, Anna.

marcoboh ha detto...

e del resto, qualcuno che non voglio nominare l'ha fatto, letteralmente, di far passare come un successo l'aver raccolto la munnezza. come ben sappiamo.
ma nonostante tutto, in tanti hanno gridato al miracoloso salvatore della patria.
chi salva la patria invece sono quelli che apprezzano ma non ringraziano a capo chino, perché chi fa non fa altro che compiere il proprio dovere (o per lo meno il lavoro per cui viene pagato).
buon anno, nonostante ci sia poco da festeggiare.

Anonimo ha detto...

Pagare pagare peofumatamente con i nostri soldi, sappiamo a chi, x la spazzatura. Tutti son bravi a far così!
TI AUGURO UN 2010 PIENO D'AMORE E SERENITA' VIVi LA VITA IN PIENO PERCHè è UN DONO PREZIOSO. ANCORA AUGURI!!!
Non mi ricordo con che nich son quì.
diana da Napoli

stefano ha detto...

augarondogli tutto il male possibile a "a quel faccia da niente".faccio a te tanti auguri di un 2010 inaspettatamente pieno di soddisfazioni.

Anonimo ha detto...

Grande Anna...
nn Ti Auguro Nulla!...tanto so che avrai con Te la Tua Forza ed I Tuoi Sogni per ottenerlo...e sai ch'"io vedo oltre la collina"
Un'abbracio GRANDISSIMO
Watka Yo Ota

Anonimo ha detto...

Ovviamente ...Un AbbraCCio
Watka

elenamaria ha detto...

Post di amara finezza, Anna. Mi viene da pensare ad una foto di "quello" mentre sventolava le chiavi di un M.A.P. donato non ricordo da quale regione, sotto gli occhi di un'ignara bimbetta. Il cuore mi si stringe, sai, pensando non solo al netturbino e al suo capo ma anche a chi si stupisce (e scandalizza)che qui non si stia tutti pronti con il turibolo in mano.

Anonimo ha detto...

proni, non pronti
chiedo scusa

Anna ha detto...

Sì elenamaria carissima, il mio post è indirizzato proprio a coloro che ritengono che noi si debba essere PRONI e PRONTI al ringraziamento. Liberi non si nasce, liberi si diventa. Ed a caro prezzo. E solo mettendo a frutto la conoscenza. E il cervello.

ivana ha detto...

Che il 2010 ti e vi porti tutto ciò di cui avete necessità,cose e azioni concrete(ricostruire soprattutto per rianimare la vostra bellissima città)Auguri!

silvana.mazzarello ha detto...

Grande Anna. Ma non capisco perchè abbiate tutti paura di fare nomi e cognomi.

Io lo faccio: SILVIO BERLUSCONI, L'ESSERE CHE STA PORTANDO L'ITALIA VERSO LA DITTATURA, CHE HA LA FACIA COME IL CULO, CHE STA USANDO I SUOI POTENTI MEZZI DA QUINDICI ANNI E PUSSA PER RINCOGLIONIRE DEFINITIVAMENTE I CEREBROLESI ITALIANI.

SCUSATE, MA NON HO PAURA. CHE MI RINTRACCINO PURE. ANCORA NON SIAMO COME L'IRAN! MA PRESTO LO DIVENTEREMO!

lucianobellilaura ha detto...

Al medico-netturbino ed al costruttore capo dei netturbini auguri d'ogni monnezza.
Felicità a tutto il resto del mondo e, in particolare, ad Anna.
Luciano

Silvio Re del Mondo ha detto...

Anna ti consiglio di riflettere e di passare dalla parte di Berlusconi. Per far risorgere l'Abruzzo più bello e prosperoso di prima, per essere liberi ed orgogliosi. Silvio Berlusconi ti aspetta a braccia aperte. Buon 2010 da parte di Silvio Berlusconi, il più grande Presidente che il mondo abbia mai avuto.

Cloroalclero ha detto...

sei grandiosa

un abbraccio e tanta fortuna e felicità per il 2010.

Anna ha detto...

@Silvio Re del Mondo,
buon giorno :-)
Sì, credo che, se passassi dalla parte del capo, avrei indubbie conseguenze positive. Probabilmente una casa, non una c.a.s.a.(e non ho ricevuto neanche quella). E pure sovradimensionata rispetto alle mie esigenze. E uno spazio per lavorare.Forse un subappaltino con la protezione civile.Perché no, un primo posto alle sue sfilate da noi. Potrei addirittura cenare accanto a lui. E toccarlo. Senza monumenti tascabili a portata di mano, ovvio.Purtroppo nessuno mi ha regalato la tessera del PdL a Natale. Nonostante gli inviti del Re, non l'ho trovata sotto l'albero. Anche perché l'albero non ce l'ho ed i miei amici sono tutti sporchi comunisti :-)

Artemisia ha detto...

Auguri per un anno che ti faccia dimenticare quello passato Anna.
Baci,
Artemisia

Linus ha detto...

Ieri al Tg2 delle 20.30 hanno trasmesso un servizio intero sull'inno "Meno male che Silvio c'è"!!! Perchè lui ora vuole cambiarlo in "meno male che noi ci siamo" (acc... sempre più comunista mi sta diventando el cùmenda). Con tanto di intervista al paroliere e immagini del Porta a Porta in cui Berlusconi cantava con Apicella. Con marchetta per il nuovo disco del suddetto duo.

Un Tg nazionale del "servizio pubblico"!!!

http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-70ed7a8b-1e2d-40cf-8b37-92dd0aa7c8b1.html?p=0

cyrus ha detto...

Cara Anna, mi sento di farti gli auguri per il nuovo anno.
Non sono auguri di felicità e gioia perchè sarebbero solo fittizi. Ti auguro di passeggiare, rilassata e spensierata, sotto i portici e fermarti a gustare un caffè; ti auguro di gironzolare per il mercatino e scegliere con cura cose che non comprerai mai; ti auguro di risentire l'odore dei camini mentre assapori i vostri salami e formaggi; ti auguro di poterti sedere di nuovo alla fontana delle 99 cannelle ad osservare il sorriso di una bambina; ti auguro di vederti sempre più convinta che la vita è solo tua; ti auguro di non vedere più tanto scempio nella tua città; ti auguro che tu possa restare così come sei. Con il cuore nella tua città ti abbraccio forte e ricorda: le cose che tu dici e racconti non si fermeranno mai!
E, se pensi ti possa essere utile, un nuovo blog ti osserva e cerca di fare da eco al tuo strazio.

www.area-c54.it

Ciro

Anonimo ha detto...

Facciamoci sentire anche qui!

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Arrd01cZBla2l3JLW5P_gqzwDQx.;_ylv=3?qid=20091228042903AA55VF6

UIFPW08 ha detto...

Anna Auguri, Buon Anno NUOVO
Maurizio

cristina ha detto...

Buon Anno Anna, ottimo post, Cristina

Anonimo ha detto...

buon anno Annarèèèèèèèèè cu tutto 'o core

un abbraccio

ronna ndunetta

yudhistira ha detto...

Anna, buon 2010 anche da parte mia. Ti ringrazio per la tua grinta e per la voglia che hai di denunciare quello che succede e di credere nelle tue idee.
Un abbraccio con affetto a te e alla tua terra!
Yudhistira

graziana ha detto...

anna,
un Abbraccio Speciale, esteso a tommy ed alle persone a te care..
:-)

patafrischio ha detto...

Che questo sia il primo giorno di una SVOLTA per voi e per noi !!!

Auguri di un nuovo anno a tutti.

Anonimo ha detto...

Cara Anna ti auguro tutto il bene possibile e buon 2010. Leggo sembre il tuo blog e ti sono sempre vicina con affetto una "sporca comunista" ciao Mery

idea ha detto...

Buon anno Anna...
Post amaro ma decisamente di una allegoria forte e calzante.
Un abbraccio.

idea ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

t'abbiamo riconosciuto anna...brava e bravi!ma quanta tristezza...blob di solito fa sorridere amaramente ma oggi nessuno ha sorriso.contraccambiamo gli auguri: che nel 2010 possiate continuare ad avere la forza che dimostrate ed abbiate qualche segnale concreto di positività che Vi possa sostenere.
roberto&mary genova

Anonimo ha detto...

Cara Anna, non so se hai seguito il caso di due coniugi di Pratola Peligna che si son visti crollare addosso la volta della loro camera. proprio alla vigilia del nuovo anno. Lo ritengo un gentile omaggio di quei personaggi da te citati (ai quali aggiungerei un consigliere speciale marsicano, gran maggiordomo di corte, ed un pennivendolo assai noto di origini aquilane: sai,meglio abbondare...). La tecnica è quella usata anche a Sulmona. con 800 sfollati, ma fuori dal cratere ideato dal netturbino. Buon anno a te ed a quanti rifiutano di prestare la loro schiena per le scalate di tanti famelici politici. Giò Di Nino

Anonimo ha detto...

Il popolo viola Alle 20 guardate Blob, Rai3. E' dedicato all'Aquila. Immagini mai viste. I nostri auguri ai cittadini colpiti dal sisma2 ore fa
http://www.facebook.com/pages/Il-popolo-viola/196502997854?v=app_2373072738#/pages/Il-popolo-viola/196502997854?v=wall
186.778 fan
non sarete mai soli!!!!!

la signora in rosso ha detto...

sarà sicuramente un 2010 ancora in prima linea, ma speriamo sia un anno "giusto" e che i furbi non la facciano ancora franca. Buon anno, Anna!

guglielmo ha detto...

un saluto, Anna. Un anno migliore !

ciao

guglielmo

Cube in the desert ha detto...

Anna ti auguro di cuore un buon anno.

Silvia ha detto...

Cara Anna, passo per augurarti un anno sereno...

Un forte abbraccio.

elenamaria ha detto...

A te, Anna, a Pina, a Federico, a tutti voi, un grazie immenso per le vostre parole. P

Sandra Firenze ha detto...

Anna sei stata più chiara dell'acqua che sgorga dalle sorgenti di montagna, ma sai, purtroppo non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire e per certe persone il panettone e lo spumantino di Natale, le case dimensione cella, o le baracche sono "doni" per i quali dovreste essere eternamente riconoscenti, perché niente vi è dovuto, perché questo gli è stato fatto credere.
Ti auguro ogni bene per questo nuovo anno e che la forza e la grinta che hai non ti abbandonino mai. Spero anche che il nuovo anno porti a tutti gli aquilani più consapevolezza e determinazione cosicché le voci sparse qua e là possano diventare un unico grande immenso coro. Questo è il mio augurio, dal profondo cuore, per tutta L'Aquila.

@Linus ma come, non credi davvero che quella fosse una notizia degna di tg delle 20.30? Del resto, cos'altro c'è attualmente meritevole di approfondimento, la lucchesia sott'acqua? la raffica di aumenti che colpiranno le famiglie italiane con l'inizio del nuovo anno? Palermo sommersa dall'immondizia? I messinesi ancora in mezzo al fango? Ma dai, ma vogliamo scherzare, son mica notizie, queste....

metropoleggendo ha detto...

è tempo di mercato e i diritti si sono trasformati in "servizi discrezionali". noi non ringraziamo, denunciamo e alla prossima campagna elettorale ricordiamoci che se invece di prometterci meraviglie realizzassero quello che sulla carta già ci spetta, staremmo muovendo i primi passi verso la civiltà

Alter Ego ha detto...

Ciao.Ieri ho visto blob, il servizio è stato davvero interessante.

mariangela ha detto...

non ti lascio commenti, ma ti seguo sempre.
nel mio piccolo cerco di diffondere le informazioni del tuo blog
buon anno

marina ha detto...

cara Anna, lo so, non ho il diritto di chiedertelo. Anzi mi vergogno a chiedertelo, ma ne ho bisogno. Anche per te oltre che per me. Perché vorrei che tu riavessi per mezz'ora quella leggerezza mordace che ti contraddistingueva prima che il mondo ti cascasse addosso. Perciò ecco, lo dico. Fammi, ti prego, uno di quei tuoi post maliziosi, che ci catturano e ci menano per il naso. Uno solo, piccolo piccolo. Non per far finta che..., non per dimenticare l'indimenticabile, ma come un regalo a te e a me.
ti abbraccio e ti bacio, marina

PS se non ce la fai non fa niente Annetta

oscar ferrari ha detto...

anzi, alla fine sarà il netturbino a chiedere una sopratassa per aver svolto la "raccolta differenziata"

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Auguri per un 2010 sereno e migliore di quello passato Anna!

Ti abbraccio
Daniele

Linus ha detto...

Attualmente su RaiNews24 c'è uno speciale sul terremoto aquilano "Calza e macerie" (purtroppo l'ho scoperto da pochi minuti). E alle 23 parleranno anche di Giampaolo Giuliani.

daria ha detto...

sentirsi ospiti nella propria terra, questo fin da subito il piano "d'emergenza" studiato ad hoc.
-dispersione della popolazone
-divieto d'assemblee
-controllo militare del territorio
-controllo appalti per i primi
lavori di ricostruzione
-imbroglio sugli espropri

e molto altro....

io fossi in voi non pagherei più le tasse.

Anonimo ha detto...

Assolutamente OT: quando clicco sul link ai commenti si apre anche una pagina di pubblicità al poker online. E' normale?

Anna ha detto...

Non è assolutamente normale. Non ne so nulla e non capisco come possa accadere. Grazie della segnalazione.Se qualcuno può aiutarmi a capire come fare per rimuoverlo.....

graziana ha detto...

ciao Anna,
è successo spesso anche a me nei giorni scorsi...

salute! :)

graziana ha detto...

Anna, prima ho postato d'impulso. leggendo la segnalazione dell'anonimo, m'è preso un colpo! pensavo che quella pagina pubblicitaria mi apparisse perchè sono maldestra nell'uso di qs strumento. Ero in ufficio e, prima di timbrare il cartellino sono venuta a (ri)cercarti! purtroippo per risolere il problema non posso darti una mano! hai bisogno d'altro che possa fare?
So che sei una guerriera, ma non vedendoti da troppi giorni mi sono chiesta 'starà bene...?'

p.s. approfitto di qs spazio per salutare e quotare il commento di Marina..mantenendo il massimo rispetto di cosa vuol fare della sua vita Anna.
vi abbraccio!

Anna ha detto...

@Marina e Graziana,
l'Anna di quei post, purtroppo, non esiste più. Sono stata fuori qualche giorno e, credetemi, è durissimo tornare fra questi monti.Sembra di tornare indietro, più che andare avanti. E più passa il tempo, più si prende coscienza della tragedia. E' difficile cercare di essere spensierate. E poi, da due giorni, Tommy è scomparso. Insomma, arriveranno giorni migliori, ma ora sembra che tutto vada storto. Ma non demordo, tranquille :-)

Anonimo ha detto...

Forse può servire: le info della pagina di pubblicità rimandano al sito
www.s-p-o-n-s-o-r.com (guadagnare con internet)
Una volta che si apre la pagina pubblicitaria, clicchi col destro e apra 'visualizza informazioni pagina'.c'è l'url www.s-p-o-n-s-o-r.com reindirizzato dalla pagina del suo blog.

graziana ha detto...

CIOE'???
come ti chiami,
da quel che dici, che non ho capito, si arriva a risolvere il problema?

Anna ha detto...

@Anonimo,
ho aperto il link, ma ,cliccando sul destro del mouse, non appare "apri e visualizza pagina"....

Anonimo ha detto...

Anna, buongiorno
io uso mozilla. con mozilla, anche cliccando sulla pagina del suo blog (la parte arancione, per intenderci)si apre una finestra con scritto tra le altre 'visualizza informazioni pagina'. cosa che non avviene con internet explorer. le info della pagina pubblicitaria fanno riferimento al sito che le ho detto. non credo che saperlo risolva il problema. da solo una informazione in più.
saluti

patafrischio ha detto...

Ciao Anna,
hai dei problemi ... ?
Non riesci a scrivere ... ?
Ci piaceva sapere come và (anche oggi avete avuto una scossa da 2,2 !); cosa ne pensi della "gita-figuraccia" di Bertolaso ?
Ti aspettiamo.
Ciao.

patafrischio ha detto...

Berlusconi promuove Bertolaso: "Guido sarà nominato ministro ".