venerdì 7 marzo 2008

Gioie e segreti


La "mia" Marina mi invita a scrivere. Raccolgo e butto giù un post alla rinfusa: provate a seguirmi, se ci riuscite. Finazio , il "mio" Finazio, mi ha citata fra i blog che segue con maggiore interesse. Quando ho letto il suo post sono rimasta basita e anche commossa. Insomma mi fa piacere, piacerissimo. Perchè? Semplice, perchè io amo Finazio. Quando inaugurai il blog, quasi un anno fa, la prima sconosciuta che arrivò fu Carmela, poi fu la volta di Artemisia, e io non finivo di sorprendermi: il mio blog era seguito da "entità" lontane e segrete. Strano 'sto internet, vero? Poi arrivò Finazio, e fu amore (il mio) a prima vista. Da allora lo seguo indefessamente e lo adoro. Sono portata ad enfatizzare e mitizzare le persone che amo. Ma Finazio, come tutti voi, merita la mia passione, ché mica mi capita di darla a tutti. La do alle persone con cui, seppur diversissime da me(e qui cito la mitica Balù) mi trovo, per non so quale alchimia sconosciuta, in sintonia. Finazio mi nomina nel suo blog con queste parole:

"Anna - Un'italiana come dovrebbero essere tutte: intelligente, giramondo, ironica fin dal titolo del blog, politicamente impegnata, brillante, bella. Che altro serve?"
Grazie Fin, è davvero una gioia.

Allora, ora, con un volo pindarico, mi allaccio al paventato meme della Funny Valentine: i sette segreti. Ho pensato a lungo se aderire o meno. Sull'onda dell'entusiasmo procuratomi dalla nomination di Fin, lo farò. Si tratta di rivelare sette segreti. E allora mi son detta: accidenti, io non ho segreti. Ho scavato ed ho pensato che i miei amici blogger non sanno tante cose di me che, invece, tutti sanno. Non sanno, ad esempio, che, dopo un'adolescenza blindata in una famiglia borghese, ho avuto una giovinezza scapigliata tipica dei funesti anni '70. Non sanno che ho conosciuto le patrie galere, che ho usato droghe,che ho messo la testa "a posto" dopo i trent'anni,che mi sono ricostruita una vita distrutta, che ho lottato con tutta me stessa per affermarmi. Ma queste sono cose normali, o no? Quindi ho pensato: devo rivelare dei segreti di cui mi vergogno, cose inconfessate e incoffessabili, che nessuno conosce. Eccole, ecco il mio coming out:

1. Non ricordo esattamente quale fosse l'anno, ma sono certa sia stato quello della prima edizione de "L'isola dei famosi". Era settembre, mi trovavo ad Ischia e, alla sera, tornando a casa, avevo la televisione in cucina: mentre cucinavo, caddi vittima di Walter Nudo. Mi affascinava,naufrago triste e bellissimo. Lo votai con un sms e poi con altri ancora. Vinse.

2.Un giorno andai a casa di una carissima amica e vidi un cassetto semiaperto dal quale usciva un lembo di stoffa rossa. Mi attirava, aprii e trovai una lettera vergata a mano. Fu più forte di me, lessi e scoprii cose segretissime. Non ho mai parlato, lei non sa che io so. Ho violato la sua intimità. E' stato uno scock per me, non lo farò mai più.

3.Nel 1987 trovai sul conto corrente 1.700.000 lire in più. Tacqui sperando che fosse la banca a pagare, non qualche povero correntista.

4.Mentii ad una coppia di finanzieri che mi avevano beccata in auto priva di: patente, libretto di circolazione e bollo e, per giunta, con la maniglia del portabagagli rotta per cui risultava impossibile aprire.Dissi che avevo avuto un lutto recentissimo ed ero sconvolta. Lo dicevo mentre nascondevo la mano in tasca, facendo le corna. Mi lasciarono andare.

5.Ero a Boston, a casa di parenti. Mi alzai in piena notte e mi spaventai alla vista del gatto che miagolava davanti alla porta della mia camera. Quegli occhi fosforescenti mi gelarono. Feci per allontanarlo mimando un calcio, ma il calcio arrivò, di striscio, perchè lui non lo evitò. Il gatto morì quella notte, non per il mio calcio, ma di vecchiaia e malattia. Non me lo perdonerò mai.

6.Amo i ragni, sono meravigliosi. Voglio trattenerli e li catturo. Li metto per qualche ora in una scatola di legno e li guardo. Li privo momentaneamente della libertà, cosa per me inaccettabile. In Costa Rica ne ho vezzeggiato uno, enorme, per una notte intera.

7.Sogno di essere una cantante famosa.In bagno, davanti allo specchio, canto e faccio le mosse da rock star e ringrazio commossa per le standing ovations del pubblico entusiasta. Portandomi la mano al capo e poi al cuore.

Ora vado a nascondermi nell'angolino o forse scappo in confessionale, ché la Benny dice che si è perso il senso del peccato.




32 commenti:

baluginando... ha detto...

Anna, ti vedo davanti allo specchio del bagno a cantare come una rock star!
Cosa adoperi per microfono, la spuma da barba di tuo marito o il tuo deodorante?
I profumi da donna non sono adatti, troppo colorati, e i deodoranti generalmente sono bianchi... ma la spuma da barba! ce n'è una di una particolare marca perfetta per lo scopo: flacone nero, lucente, credimi... amplifica perfino la voce!!!

baluginando... ha detto...

PS: sono lusingata per la passione così manifestamente dichiarata, e quella "mitica Balù"... non ho parole!
Gulp! Yuk! Squik!

Anna ha detto...

Balù, come microfono uso la spazzola, ma il tuo suggerimento è migliore. Grazie,lo seguirò.
Il mitica è vero, vuoi che non lo dica dopo i nostri incontri-scontri dove tu sei di una testardaggine da bomba molotov?
:-))

ebalsemin ha detto...

Beh che posso dire...non è da molto che leggo i tuoi post, ma una cosa mi succede mentre scorro con gli occhi le tue parole. Mi incanti. Se me lo concedi vorrei linkare il tuo blog. Ciao.

Anonimo ha detto...

volevo lasciarti un ramo di mimosa manon ci riesco a mettere qui una immagine
un abbraccio
ronna ndunetta

ebalsemin ha detto...

Ti ho linkata. Ciao :)

Melania ha detto...

Che dirti cara Anna... sei una vera favola... (hai votato per Walter Nudo? aaahhhh... questa è grande, unica... gran figo, lo ammetto)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Segreti sinceri e questo rende il post vero e sentito da chi lo legge.

Ehm.... ma ti piacciono i ragni!!!! Bleah!!!!


Un bacio ed un buon otto marzo Anna!

Daniele

My funny Valentine ha detto...

Anna, ma sono bellissimi questi segreti!!! Li ho letti con vero piacere (e in alcuni mi sono fatta grasse risate)...
Grazie! :-)
V

Roberto ha detto...

Sei unica e divertentissima,quella dei finanzieri poi,mentre leggevo stavo pensando ai miei di segreti.
Buona giornata Anna
Roberto

Mimmo ha detto...

...grande!!!!! :)

Condivido la tua passione per Finazio...lo trovo geniale e accattivante. Che bello avervi scoperto! :)

isola08 ha detto...

E posso dire che sei davvero molto simpatica... Costanza

giulia ha detto...

Sei una grande...e per me anche una grande amica. Anch'io mi affeziono alle persone che seguo. Giulia

ebalsemin ha detto...

Auguri x l'otto marzo e che ogni giorno possa essere una festa per la donna...

guga ha detto...

Oltre alla simpatia reciproca abbiamo anche quest'altra cosa in comune: pure per me Finazio è stato il primo ad apprezzare le poesie postate nel blog.
Lunga vita, dunque, al parte... nopeo, parte... meneghino!
Poi ho scoperto, tra l'altro, che lui esercita proprio la professione che io ho esercitato per QUARANTA anni!
Affinità elettive?!...

<);-))
guga

Artemisia ha detto...

Caspita che segreti affascinanti!

Sottoscrivo il giudizio di Finazio.

Lello ha detto...

Belle' ti chiameró per sapere cosa vi era scritto sul foglio di carta dell'amica... 'nciucio!!

Lello ha detto...

PS: a pensarci bene... la prossima volta che ti ho a casa chiudo i cassetti a chiave.. hahahahahaha

Anna ha detto...

Lello,
ecco cosa succede a dire segreti davanti a persone di famiglia.
Confido nella tua omertà di blogger :-)

ebalsemin ha detto...

Grazie per avermi linkato :)

Melania ha detto...

Niente mimosa, Anna. E' così bella sugli alberi e diventa subito così triste una volta colta.
Solo cioccolatini per le due cucciole, per coccolarle un po' (oggi è un giono "speciale": il loro babbo è andato a dormire nella sua nuova casa). Tanti pensieri e riflessioni.
Un abbraccio a te, anche se è già domani

mariad ha detto...

per quelli che hai rivelato la Benny ti assolverebbe subito, stai tranquilla
bel post e segreti interessanti
un bacio
;))

Melania ha detto...

Che dire Anna... mi hai colto con la mano nella marmellata... nottambula, ovviamente sì...
e devo dire che, ad una certa ora,, si fanno incontri fra anime diverse ma con qualcosa in comune, alla base di tutto.
Oggi ho cucinato un prando "favoloso", pe rle mie figlie ma anche per il loro padre (che ha pranzato con noi).
Mo sto a pezzi...
leggo... dormo...

marina ha detto...

Cara Anna, come faccio a dirti quanto mi piaci?
Te lo dirò così: sono felice di averti incontrata e orgogliosa di avere la tua amicizia
ti abbraccio marina

Anna ha detto...

Marina, mi commuovi. Ti scriverò, come farebbe mia nipote, tredicenne: TVTTTTTB :-))

Mel, se disponi di un contatto MSN dammelo ora o mai più :-))
(oppure aggiungimi alla tua lista, il mio indirizzo lo trovi in basso a destra sulla homepage del blog)

Melania ha detto...

come vedi mi sono svegliata e ho preso atto. credo di averne due, uno che uso da casa e uno dal mio ufficio... vado a vedere perché la mia memoria è quello che è in questo momento.

uno, senza dubbio, uguale al mio indirizzo mail: maria.mannuzzu@tiscali.it
l'altro.... ti dico

melania ha detto...

ho dato un'occhiata. il precedente lo uso dall'ufficio. da casa è

m_1961@hotmail.it

comunque ti aggiungo, bella bionda

donnigio ha detto...

Annaaaaaaaa....è tutto lecito, tranne gli sms per Walter Nudo!!!! E poi, mi critichi per le patatine fritte sulla pizza!!!! ah ah ah... grande Anna rocker ;-)

newyorker ha detto...

ti mando un San Bernardo a soccorrerti? wiskey o grappìn?

marcouk76 ha detto...

Bellissimi segreti. Il mio preferito e` l'ultimo!

rudyguevara ha detto...

complimenti x il coraggio!soprattutto x quanto concerne confessare di aver votato walter nudo.ironia a parte,ognuno di noi ha i suoi scheletri nell'armadio,ci vogliono le palle x ammettere cose di cui magari nn andiamo particolamente fieri!confesso che anche io canto allo specchio imitando le cantanti,il mio forte è patty pravo e anche anna oxa nn mi viene male!un bacio.

Finazio ha detto...

Emozione....