venerdì 21 marzo 2008

La Pietà

Per la Pasqua ho scelto questa tavola di Sebastiano del Piombo perchè è una rappresentazione poco conosciuta della Pietà. Il cartone preparatorio, quindi il disegno, fu fornito a Sebastiano da Michelangelo del quale l'artista fu allievo ed amico. La luna squarcia il buio della notte e delle nubi. Maria, seduta su una roccia, ha il mantello del colore della notte su una veste azzurra, le mani giunte e lo sguardo rivolto al cielo. In primo piano un Cristo con addosso i colori della morte, il sudario ed il perizoma , in pieno contrasto,sono di un bianco candido e squillante. Intorno il paesaggio battuto dal vento. Il nodo focale della composizione è una Maria dai tratti mascolini che, disperata, rivolge gli occhi al cielo, con un’espressione palesemente tragica che mantiene però dignità umana e un intenso rigore morale. La figura del Cristo è morbida nella sua rigidità di morte, come a volerci preparare alla rinascita, alla resurrezione. Una struttura geometrica quella del dipinto, a piramide, protesa verso il cielo, verso il padre, verso la speranza.

Sebastiano del Piombo è in mostra a Roma fino al 18 maggio. Un'esposizione unica e spettacolare. Ve ne parlerò.

Buona Pasqua a tutti voi, che la primavera vi porti pace e serenità.

*Cliccate sull'immagine e gustate i particolari, ne vale la pena




23 commenti:

Roberto ha detto...

Buona Pasqua Anna un abbraccio sincero
Roberto

Roberto ha detto...

Dimenticavo_♥♥_♥♥
_♥♥___♥♥
_♥♥___♥♥_________♥♥♥♥
_♥♥___♥♥_______♥♥___♥♥♥♥
_♥♥__♥♥_______♥___♥♥___♥♥
__♥♥__♥______♥__♥♥__♥♥♥__♥♥
___♥♥__♥____♥__♥♥_____♥♥__♥_____
____♥♥_♥♥__♥♥_♥♥________♥♥
____♥♥___♥♥__♥♥
___♥___________♥
__♥_____________♥
_♥____♥_____♥____♥
_♥____/___@__\\___♥
_♥____\\__/♥\\__/___♥
___♥_____W_____♥
_____♥♥_____♥♥
_______♥♥♥♥♥

Pellescura ha detto...

Ciao e Buona Pasqua

principasticcio ha detto...

Un augurio di serenità.
princi

Gianluca ha detto...

Buona Pasqua Anna..che siano giorni sereni!

g

Artemisia ha detto...

Grazie Anna per averci proposto questo splendido dipinto. Ti auguro una primavera serena.

PS mi sono sempre dimenticata di chiederti se l'hai comprato poi il piumino rosso.

Melania ha detto...

Ciao cara Anna. Sempre bello, divertente e istruttivo leggere i tuoi post.
Ti anticipo un po' di auguri, ma di quelli sinceri e fuori dalle righe. Tanta serenità per te e le persone che ami. Passa dei momenti indimenticabili, da ricordare con piacere.
un abbraccio

Anonimo ha detto...

Finalmente un Gesucristo con i tratti mediorientale e maschio.
Altrettanti auguri di serenità! A presto

Cristiana

francesca ha detto...

Buona Pasqua!!!
Francesca

Anonimo ha detto...

bellissimo questo dipinto che non ho mai visto, dai tratti forti e realmente umani

grazie annarèèèèèèèèè, tu si nu puzz 'e qualità

ti auguro una felice Pasqua ed una rilassante pasquetta

ronna ndunetta gnurant ma c'o core nman

Anonimo ha detto...

buone giornate di festa a te Anna, abbracci e baci, senza parole

Momi ha detto...

..dicevo.. senza parole, a bocca aperta, di fronte al leggerti esporre di opere artistiche //rosa

marina ha detto...

bellissimo regalo!
auguri amica mia
marina

Anonimo ha detto...

da sonante.splinder

grazie della visita e ricambio gli auguri di una felice Pasqua con grande stima

complimenti per il blog : è molto interssante perchè vario

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

Grazie Anna! Buona Pasqua di cuore anche a te.

Daniele

Melania ha detto...

Cara Anna, cucino di tutto e di più... in casa è tutto un mischiarsi di profumi, di voci e di risate.
Godiamoci questa giornata...
un bacio

donnigio ha detto...

...sei sempre la mia "critica" preferita!!! ;-)

missy ha detto...

belle l'immagine e la tua descrizione... un bel dono!

cristina ha detto...

Bellissimo dipinto. Mi ha colpito moltissimo il blu del cielo dove si perde la luna e la figura di Gesù morbido e molto realistico nella morte. Maria....ltroppo macho!

giulia ha detto...

Splendida scelta, grazie. Giulia

gianni ha detto...

Mi hai inondato l'animo.Grazie.
Ti adoro!
Gianantonio47

ody ha detto...

non è una tela: è una tavola.

Anna ha detto...

Ody, faccio ammenda: so bene che è una tavola,avendola vista in mostra a Roma, e di soprendente bellezza.Ho immediatamente rettificato.
Grazie per la segnalazione, però non sopporto il fatto che il tuo profilo sia inaccessibile.
Volevo venire a fare le pulci al tuo blog :-)