mercoledì 10 febbraio 2010

Il Re Sole si dimette

Scrivo poche parole sull'onda dell'emozione. Quando si è gridato, invano, da dieci mesi, che qui a L'Aquila si è agito contro ogni regola, in nome dell'emergenza, concedendo appalti senza chiarezza alcuna e disponendo del danaro pubblico a proprio piacimento. Sperperandolo. Quando si è urlato che, per perpetrare tali ignominie, si è passati sulla testa di noi disgraziati, vittime di una tragedia immane. Quando si è stati oltraggiati anche dagli stessi concittadini che, non pensanti, si sono allineati con ciò che il governo ha voluto far passare quale azione meritoria di sostegno e che hanno eletto Bertolaso santo patrono del nostro terremoto. Quando si è stati isolati dalle amministrazioni locali che, vergognosamente, hanno prestato il fianco a che si facesse del nostro territorio terra di conquista per soggetti privi di scrupoli che ci hanno, per giunta, imposto un regime totalitario. Quando le stesse hanno persino provveduto ad insignire di un premio il nostro re sole, per i meriti guadagnati sul campo. Quando il presidente del consiglio annuncia l'assegnazione di un non meglio specificato dicastero, quale riconoscimento per la brillante conduzione della fase dell' emergenza aquilana. Ebbene, se si constata che le strette maglie della macchina da guerra della protezione civile si stanno allargando, e si inizia a sperare che la conduzione dell'emergenza a L'Aquila possa essere esaminata dalla magistratura, vien da piangere. Tirando un piccolo sospiro di sollievo. Forse un po' di giustizia esiste ancora.Una giustizia che indaghi lì dove, fino ad oggi, è stato vietato farlo dalla bieca arroganza di chi si rietiene legittimato a tutto.

49 commenti:

Francesca ha detto...

peccato che Berlusconi abbia respinto le dimissioni...ma anche questo era scontato che accadesse..

LGO ha detto...

Speriamo, perché la giustizia, se c'è, non restituisce le vite ma forse allevia un po' dolore.

marcoboh ha detto...

per questo tutta questa fretta di farlo ministro: così con le varie leggi-scudo in preparazione, niente processi a bertolaso.

Agave ha detto...

Era troppo strano che l'altro B accettasse quelle dimissioni. Oggi in certe trasmissioni lo dipingevano come l'ulteriore vittima infangata, un benefattore perseguitato. Speriamo in un pò di giustizia prima che si inventino la prossima legge ad personam.

Evelin

Anonimo ha detto...

..io sono stato in pratica "obbligato" a far parte di questa macchina, non posso aiutare i miei connazionali se non sono gestito da loro, e per le mie idee e lamentele..con tanto di denuncia alla procura della repubblica, sono stato in pratica "cacciato"..sbattuto da un paese all'altro per evitare intromissioni e problemi ai "com" di pertinenza..com? ma che ca... ..ok,peccato che sia nato indipendente, libero e finalmente sentirmi al fianco di amici mai conosciuti, e amici ormai acquisiti.La prima soddisfazione è stata vedere bracciali alle mani di chi con arroganza mi ha annunciato domani vai via, la seconda che la melma torna sempre a galla, e che le persone magari stanno un pò aprendo gli occhi davanti a questa dimostrazione di finto amore per i propri vicini, io sono stato ripreso per aver aiutato persone fuori dalle tendopoli, per aver dato una mano a recuperare cose da strutture disastrate..e vi assicuro ho molta più esperienza di tanti di loro in queste cose, ho visto anziani della P.Civ. prendere ul sole sulle panchine e mangiare due volte i pasti, ho visto assegnare tende a quelli come me e poi dire a chi ne aveva bisogno che non c'erno posti..avrei dormito in auto,ero li per aiutare, ed ora vedo prendere in giro queste persone con case che non si sa di chi siano e chissà quali altre strXXXate, e gente sguazzare nell'ignoranza e difenderla come un dono,e ne vedo altre soffrire, e soffrono per la mancanza di ignoranza..sarà mica un modo di creare zombie questo? Chiedo scusa, ho divagato così tanto che ho perso il filo, ma certe cose fanno male, e se fanno cosi male e incazzare me che sono nel lazio,che sono ciociaro, penso che cosa può succedere nella testa e nel cuore di una "vittima", ma non della natura ma di uno stato cosi, chiamiamolo "complicato" ... spero di sentire DAVVERO e PRESTO buone notizie, spero di sentire che esiste ancora l'uomo e non solo questa specie di sciacalli che vedo circolare e parlare..
Free

freeshadow@tiscali.it

cacioman ha detto...

C'è tutto un gran giramento di frittate. Ho proprio paura che ne uscirà più bello e più forte che pria.

nheit ha detto...

Silvio Berlusconi lo ha già promesso: diventerà ministro. per ora dimissioni respinte.
intanto a La Maddalena sardegna farò foto presto, ma già circolano in internet, edifici rimessi a nuovo per G8 mancato, con marmi e specchi e amenità varie giacciono abbandonati e l'erba incolta cresce attorno. costati milioni di euro .
La gente Anna qui è rassegnata . la rassegnazione al re è la peste di questi anni. gente rintronata. lottate Voi .sempre

Anonimo ha detto...

rapida e spietata come un avvoltoio o come una iena, decidi tu.
Noto solo con piacere che il numero
dei commenti sta diminuendo post dopo post. Tanta gente si e' resa conto della malafede che pervade questo blog e non ne vuole piu' fare parte.
Bruno

Sandra Firenze ha detto...

Non illudiamoci troppo, tutto verrà presto sistemato...non dimenticatevi che sta indagando la magistratura fiorentina, che è?.....ma comunista, no! e che ve lo dico a fà! Guardate che è stato solo per puro caso che siano arrivati ai lavori del La Maddalena, perché la magistratura di Firenze stava indagando su tutt'altra cosa, poi un'intercettazione telefonica ha svelato nuovi retroscena. Ma, ormai si sa no?, certa magistratura comunista vuole solo gettare fango! e poi è risaputo che con Firenze ce l'ha a morte: sperava tanto nel sindaco...e invece...qui a Firenze siamo tutti brutti comunisti!

Sandra Firenze ha detto...

@Bruno troppo spesso mancano le parole per commentare, o almeno così accade a me. Ciò non significa che non legga e mi tenga informata. E di questo ringrazio Anna.
Hai uno strano criterio di misura per fare sondaggi, è lo stesso adottato dallo staff del capo?

arrgianf ha detto...

http://ilblogdeglistudenti.blogspot.com/2010/02/bertolaso-indagato-per-corruzione-si.html ti ho appena linkato! :) appena ho letto la notizia subito ho pensato a te :)

Federico D'Orazio ha detto...

@ Bruno: hai perso un'occasione per far fare una migliore figura alla teppaglia che rappresenti.
Continua Anna, continua così.
Ci moltiplichiamo, Bruno, lo sai?
Lei è fin troppo tenera, in confronto a me. Vieni a disturbare un po' sul mio blog. Basta che cerchi "stazione MIR" su Google.
Sarai benvenuto.

loredana ha detto...

mi dispiace sentire che i commenti sono diminuiti,ma questo non vuole dire niente, io stessa seguo da un pezzo questo blog ma non ho mai commentato ma sono lo stesso dalla tua,io non so del terremoto aquilano se non quello che ho visto in tv o ho letto,ma ho vissuto il terremoto del Belice nel lontano 68l'ho vissuto sulla pelle e ritrovo dopo 40 anni le stesse problematiche di allora.Cambiano i nomi cambianole zone terremotate ma il fango che viene a galla è sempre lo stesso. I signori B1 e B2 dovrebbero viverci per un mese in certe condizioni e non andare in televisione solo a fare vedere quanto sono bravi, detto ciò mi auguro di tutto cuore che la gente si decida ad aprire gli occhi, per potere spazzare via la melma.Loredana

Federico D'Orazio ha detto...

Cara Anna, sono certo che tanti nostri concittadini saranno oggi costernati al pensiero che il loro eroe subisca oggi l'affronto di dover rendere conto del suo operato davanti alla Giustizia.
Per me oggi è una giornata ugualmente triste: penso ai volontari (quelli veri che lavorano gratis nella PC) che si sentono in qualche modo coinvolti in un affaraccio brutto e sporco, cui involontariamente restano connessi. Perché i migliori risultati la PC li ha ottenuti fino ad oggi col loro sudore, e loro erano, sono e resteranno nell'anonimato.
La ribalta invece, e per personaggi del calibro di Bertolaso, più che mai dubbi.
In fondo, ho gioito per quest'intoppo nei piani del ministro in pectore e del suo sponsor, ma prevale sempre il rammarico per la brutta prova che la maggioranza di noi aquilani ha dato e darà nei prossimi tempi, anche riguardo questa vicenda.
Conviene solo sperare che si faccia chiarezza davvero, e che il mito B&B smetta di brillare di luce propria.

Anna ha detto...

Caro Federico,
in questi 10 mesi ho avuto modo di incontrare, tramite il mio blog, attraverso il quale mi hanno contattata, molti volontari della PC. Tutti, dico tutti, mi hanno riportato notizie simili a quella dell'amico che si firma free. Io credo fortemente nel valore dell'animo umano, e dispiace anche a me che queste persone, per poter aiutare, devono per forza passare attraverso l'istituzione PC.Tu sai bene quanto hanno penato i volontari che sono arrivati spontaneamente qui. Sono stati cacciati. A volte persino denunciati. Ed io ho lavorato al loro fianco, fornendo informazioni e indicando quanto era nelle mie possibilità. E' di sabato scorso, al presidio della memoria, il mio ultimo, in ordine di tempo, incontro con tre volotari PC. Pensa che hanno pronto un ponte provvisorio in legno, completamente gratuito, per sostituire quello pericolante di Onna, in attesa di quello definitivo. Lo hanno messo a disposizione dal mese di aprile, e continuano a venire qui per cercare di montarlo. Questo viene loro impedito.Interessi maggiori, locali e della protezione civile, ostacolano un'opera che risulterebbe preziosa per tutti noi. Ma i nostri concittadini dormono. E santificano chi li sfrutta. Noi continuiamo per la nostra strada. Altro non ci resta.

Matteo ha detto...

Almeno lui si è dimesso. Questo è da apprezzare, perchè di solito in Italia, chi viene indagato finisce automaticamente a fare il ministro. Ovviamente il cavaliere non ha accettato le dimissioni perchè se no non ha nessuno che gli passa lo straccio a palazzo Grazioli!

Anonimo ha detto...

De Magistris dalla comunità europea ha già annunziato che indagherà sui fondi stanziati per questo terremoto.
ma la cosa più vergognosa rimane la rappresentanza politica locale destra e sinistra che è serva dei servi!
sono in rigoroso silenzio che per me rappresenta la più alta forma di disprezzo!

Claudio ha detto...

Ciao, leggo spesso il tuo blog e da questo istante sono anche un sostenitore, alla faccia di quel Bruno... Continua a scrivere da "dentro" il disagio, sei preziosa.

la signora in rosso ha detto...

non illudiamoci... . l'Italia è nelle loro mani e fanno il bello e il cattivo tempo... per fortuna, ogni tanto,qualche notizia ci fa sperare.... buona serata Anna

Mary63 ha detto...

Ciao, sono parecchi mesi, circa 7, che leggo il tuo blog però non ho mai commentato. Oggi ho deciso , dopo aver letto il commento anonimo, di scriverti e farti sapere che ci sono anch'io, una marchigiana , a leggerti e a ringraziarti della tua cronaca vera e cruda senza filtri di regime. Si perchè è un regime quello che si è impossessato di questo nostro povero Paese e credimi è davvero triste e alienante vedere la metà dei nostri connazionali ignari e felici....immagino te con i tuoi concittadini....Comunque voglio dirti che ti sono vicina, che ti ammiro e che non smetterò mai di seguirti...Ciao!

Mammamsterdam ha detto...

I commenti non danno la misura dell'apprezzamento (enorme) per un blog. Trattandosi poi delle cose (stavo per dire porcate) che sono successe intorno a quella che per noi è stata una tragedia e per parecchi di noi la fine della loro vita com'' ra prima, è difficile non farsi prendere dallo sconforto e rinunciare a commentare. Per dire cosa, tanto? noi lo sappiamo benissimo com; è la situazione, ho mic bisoggno di Anna o dei media italiani per informarmi? Ma quello che fa Anna scrivendo è preziosissimo e insotituibile.

Quello che non riesco proprio a spiegarmi (o meglio un po' ci riesco) è la passività e il 90-gradismo di certi aquilani che plaudono al benefattore.

E questo dimostra che siamo - per quanto ancora - una repubblica con certi anticorpi che funzionano, solo che questi anticorpi vengono distrutti di giorno in giorno in nome degli interessi personali.

dio c'è, lo dico da atea, leggendo certe notizie. Poi sappiamo anche che tutto rientrerà, ma per una volta i media non si sono potuti sottrarre a un dovere di cronaca che forse aprirà gli occhi a qualcuno dei troppo ciechi volontari.

Anonimo ha detto...

Vorrei lasciare anch'io una traccia e se me lo permettete vorrei farla lasciare anche al mio cane.

Anna ha detto...

Vi ringrazio per le testimonianze di affetto. Ciò che ha scritto Bruno non mi tocca minimamente. Ho un contatore delle visite e vedo che sono seguita. Ma, anche se nessuno mi seguisse, continuerei a scrivere. Sono da sempre abituata a denunciare le malefatte e il malgoverno. E sono abituata, come ben sapete, ai detrattori. Io sono a posto con la mia coscienza. Sono diventata, gioco forza, una cronista del terremoto di L'Aquila. Non mi sono mai allontanata da questa terra, da quel 6 aprile. E sono qui a soffrire ed a lottare. Soffriamo in tanti. Lottiamo in pochi. Molti si genuflettono al potente. Parlo con le persone: hanno mille problemi e vite distrutte, ma accettano tutto come ineluttabile. Molti non riescono a capire l'importanza della cosa pubblica. E della partecipazione. La strada è impervia, ma noi continuiamo.

Anna ha detto...

I cani sono ammessi in questo blog, come si può leggere a piedi pagina. Io li amo con tutta me stessa. E accetto le loro tracce,anche se puzzolenti :-)

Anonimo ha detto...

Quello che il Governo attuale ha fatto per il terremoto in Abruzzo non e' mai stato fatto da nessuno e per nessuna calamita'devastante che abbia colpito una regione italiana nel passato.E' facile come al solito gettare fango e cavalcare le proprie idee disfattiste pensando di essere una rivoluzionaria o una sognatrice o meglio come descrivi nel tuo profilo "una diversa non integrata".Cosa credi di fare intorno a questo blog se non una comunella di disadattati ai quali non sta bene niente e nessuno?Potrei farti una seduta psicoterapica per mettere in luce la tua accentuata autostima ed egocentrismo che ti porta a scrivere solamente sciocchezze per colmare le tue sopite frustrazioni.Analisi....analisi

Federico D'Orazio ha detto...

@ ultimo anonimo: e invece, nel tuo caso quali sono le recondite motivazioni che ti spingono ad avere così poca autostima di te stesso al punto da non avere le palle di firmarti?
Ah,ci sono! Ci sei arrivato con l'analisi a capire che quanto dici non vale una cicca.

Anonimo ha detto...

Mancava il difensore d'ufficio..ecce homo.

Federico D'Orazio ha detto...

@ Anonimo: guarda, senza palle, evito di mandarti affanculo perché è lo spazio di Anna.
Lei non ha minimamente bisogno di alcun difensore d'ufficio, si difende piuttosto bene la ragazza...
Ma ti rispondo perché mi hanno seccato le persone che come te vivono delle offese e cattiverie rivolte a chi la pensa diversamente. Evidentemente, ci ritenete più importanti di quanto non desideriate ammettere con voi stessi.
Sempre a proposito di analisi... parlane col poveraccio che ti segue.

Sandra Firenze ha detto...

Caro anonimo, che non hai ancora il coraggio di firmarti, mi pare che qui, se c'è un disadattato, quello sei proprio tu!

Anonimo ha detto...

Cortigiani, vil razza dannata,
Per qual prezzo vendeste il mio bene?
A voi nulla per l’oro sconviene...

Anonimo ha detto...

@bruno
"i commenti su questo post sono diminuiti"
Ti auguro amico mio di avere un millesimo delle persone che sostengono con il cuore questa Donna Combattente!
La vostra sciocchezza è lo schierarvi da stadio...contro a priori...oggi con il capo puttaniere barzellettiere, corruttore di senatori eletti dal suo "amato" popolo con veline,utilizzatore di aerei di stato per ballerine e mandolini,privatizzatore di acqua,nuclearizzatore alla faccia del volere espresso dal suo "amato" popolo,miracolato e guarito in una manciata di secondi da un vile attentato,pontificatore del cemento sui paradisi,tassatore al 5% dei ladri ricchi,e tassatore al 50% dei poveri cristi,mistificatore mediatico,prorietario di giornali che sputano falsità contro persone per bene per poi ravvedersi mesi dopo,distruttore delle reti televisive con programmi di qualità fetida!...non vi invidio...non state tifando per un bel individuo...e comunque cadete in basso difendendo l'indifendibile..
certo che per schierarvi così ancora dopo tutto questo...siete prorio sciocchi...almeno il silenzio di chi vuole farsi i propri affari in silenzio...cosa racconterete ai vostri nipoti se vivranno accanto ad una centrale nucleare...in case fatte con mattoncini di scorie radioattive?
che il popolo ha scelto questa strada? se il capo è democratico...perchè non prova a chiedere al suo amato popolo se vuole queste centrali...o che si privatizzi l'acqua?PERCHè NON CHIEDE A CHI LO HA MESSO LI?
....
ECCO uno dei pochi commenti che in effetti era mancato....
quindi sei prezioso Bruno...come un amico che ci stimola...per non farci mai dimenticare chi siamo...e chi amiamo.
Scusa lo sfogo Anna

A Te volevo ricordare uno dei miei ultimi commenti...Ci sarà Giustizia credimi...i malfattori verranno ripagati con la stessa moneta...e pagheranno..caro!
non dovremo attendere molto...come vedi....segnali...forse piccoli...ma segnali!
non a caso sono Watka Yo Ota!
Watka Yo Ota

Anna ha detto...

Vabbè, è cretino. Però è un mio assiduo lettore.....

Anna ha detto...

Mi riferivo all'anonimo, non a te Gianni. Ma sono sicura che lo avevi capito.
Un bacio....

Morgaine le Fée ha detto...

non ho mai commentato, ma dopo aver letto quel che scrive bruno, non posso fare a meno di sostenere pubblicamente questo blog

lucio ha detto...

...
L'11 aprile 2009, a pochi giorni dal sisma che ha devastato L'Aquila, Balducci, in una lunga conversazione con Anemone "fa pesare il fatto che si è fatto promotore per l'inserimento delle imprese di Anemone nei lavori post terremoto ("Ti rendi conto? Chi oggi al posto mio si sarebbe mosso?") ed esce allo scoperto pretendendo in cambio che il figlio Filippo goda di qualche ulteriore beneficio ("Tra qualche giorno compie 30 anni e io mi chiedo come padre: che ho fatto per lui? Un cazzo")". Filippo troverà una sistemazione..........

D'altro canto, già il 6 aprile, in una conversazione tra gli imprenditori Francesco Maria De Vito Piscicelli, direttore tecnico dell'impresa Opere pubbliche e ambiente Spa di Roma, associata al consorzio Novus di Napoli e il cognato Gagliardi si capisce che c'è attesa per le mosse di Balducci sugli appalti: "Alla Ferratella occupati di sta roba del terremoto perché qui bisogna partire in quarta subito, non è che c'è un terremoto al giorno". "Lo so", e ride. "Per carità, poveracci". "Va buò". "Io stamattina ridevo alle tre e mezzo dentro al letto".....

È certo che Guido Bertolaso goda dei favori sessuali messi a disposizione da Anemone. Il 21 novembre 2008 Bertolaso è al telefono con Simone Rossetti (il lenone di Anemone): ""Sono Guido, buongiorno... Sono atterrato in quest'istante dagli Stati Uniti, se oggi pomeriggio, se Francesca potesse... io verrei volentieri... una ripassata". "Perfetto". "Perché so che è sempre molto occupata... siccome oggi pomeriggio sono abbastanza libero, ti richiamo fra un quarto d'ora"". L'appuntamento viene fissato per le 16.
Fonte: http://www.repubblica.it/cronaca/2010/02/11/news/il_grande_regno_dell_emergenza_il_personaggio-2254417/

... Il 7 dicembre 2007 un alto ufficiale delle forze armate che lavora a Palazzo Chigi scrive su due fogli e sigilla in due buste i nomi di chi vincerà l'appalto per l'organizzazione del G8 2009. È una specie di scommessa tra colleghi. Berlusconi è all'opposizione e in quel periodo il presidente del Consiglio, Romano Prodi, vuole portareil vertice alla Maddalena. Bertolaso fa propria l'idea.
Tra il 2008 e il 2009 la Protezione civile indice le gare e assegna gli appalti per il G8 dell'estate scorsa. ...l'alto ufficiale e i suoi colleghi, che chiedono l'anonimato, indovinano con mesi di anticipo. Il contratto ultramilionario e riservato per il vertice della Maddalena, poi trasferito a L'Aquila o vince ancora una volta la Triumph. ..... Le scommesse a Palazzo Chigi azzeccano anche chi sarà il coordinatore del G8 per la Protezione civile. È Marcello Fiori, 50 anni il mese prossimo, promosso dirigente generale della presidenza del Consiglio con un salto in avanti di diverse posizioni. Fiori ha una laurea in lettere e nessuna esperienza con alluvioni e terremoti...
Fonte: http://espresso.repubblica.it/dettaglio/protezione-civile-super-spa/2117790//0 pagg 2 e 3

...Non sono mai arrivati quasi tutti i fondi promessi durante il vertice di luglio che è costato 50 milioni di euro per organizzarlo..
Fonte:http://www.laquilanuova.org/?p=12231

MARTEDÌ 15 DICEMBRE 2009

La Provincia di L'Aquila, nella persona della Presidente Stefania Pezzopane, ha consegnato stamani a Guido Bertolaso il premio "Guerriero di Capestrano 2009", per l’impegno profuso in favore de L’Aquila durante i mesi di emergenza post-sisma.....
Fonte: http: //miskappa.blogspot.com/2009/12/giano-bifronte.html

Anna ha detto...

Lucio,
siamo andati in contemporanea sulla stessa notizia.
A me vien da piangere. Anzi, sto piangendo. Di dolore stavolta....

graziana ha detto...

@ TUTTI
Ma lo sapete che smontare le illusioni conporta responsabilità ENORMI!!!??
Sapete quanta ggente si è suicidata, dopo averle viste EVAPORARE?
Perciò: SALVATE L'ORSO BRUNO!

Anna, il paragone coi cani è stato INOPPORTUNO!!!! ;-)
ti abbraccio!

p.s. X Matteo:
'b€rtoladro' si è dimesso sapendo di cadere sul migliore dei suoi MATERASSI..!!!! ahahahah! :-(

graziana ha detto...

ah! p.s. Anna! se decidi di organizzare un 'corso di preveggenza' tienimi presente, MI PRENOTO!

p.p.s. ehmm..non ho studiato.. ma conporta so come si scrive in italiano perfetto! :-D

fcoraz ha detto...

Quanti autobus avete già organizzato?

http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/BERTOLASOAQUILANI-VORREBBERO-MANIFESTARE-MA-ME-LA-CAVERO/news-dettaglio/3754184

Anonimo ha detto...

Ti leggo spesso, anche se non commento, avrei continuato così, ma oggi proprio non riesco ad andar via senza lasciare "una traccia tangibile". Grazie

Manuela

Sama ha detto...

ti leggo per la prima volta. come dico sempre al rockpoeta, così mi sento meno sola. Se ti fa piacere ti linko sul mio blog. Ti aspetto

Anonimo ha detto...

Cara Anna,

siamo tutti con voi e abbiamo sempre saputo che le cose che dicevi erano vere! Questo dimostra quanto siano in CATTIVA FEDE tutti coloro che ti hanno sempre attaccato! VERGOGNATEVIIIIIIIIIIIIIIIIII.... BOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOHHH!!! FUORIIIIIIIIIIIII... FUORI DALLE NOSTRE VITE, VENDUTIIIIIIIIIII! Siete i sostenitori dell'illegalità diffusa! Questo njostro paese lo avete fatto a pezzi! ... VIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

Scusa Anna, ma quanno ce vo ce vo!!! Caspita, e dicono pure "Roma Ladrona"! E voi cosa siete! Pensateci.... vergogna!

Bruna ha detto...

Tantissime persone ti leggono anche senza commentare. A volte c'è poco da ribattere!! Siamo con te! ... Però anche io stavolta ho voluto ricordarti che ci sono e che ti sostengo come sempre. Siamo con voi!

Anonimo ha detto...

Le grandi riflessioni delle menti sinistre esprimono solo vaffanculo e cretino?La pochezza per Voi e' d'obbligo?

Federico D'Orazio ha detto...

@ all'ultimo anonimo: VAFFANCULO DI CUORE AL TUO PAESE. te lo sei guadagnato.

Anonimo ha detto...

Sono un abruzzese anonimo....mi ci mandi lo stesso?

Bruna ha detto...

Rispondo all'anonimo offensivo: Ma scusa tanto cosa ci stai a fare qui? Ad offendere semplicemente le persone? Credi che questo possa esser utile a qualcosa? perchè, sinceramente, visto dall'esterno non si capisce affatto il tuo contributo alla discussione! Vieni qui. Offendi Anna e gli altri, ma poi non mi sembra che tu sia in grado di opporre davvero una qualche risposta che abbia un senso! Pensi di farci una bella figura, anche se sotto anonimato? Te lo dico perché, se non sei in grado di dire niente, non fai di certo fare una bella figura alla 'parte' che dici di sostenere, sai? Sembra che l'unica cosa che siate in grado di dire siano offese. Ma hai un pensiero logico che tu possa comunicare in maniera umana, usando i tipici canoni della comunicazione sociale? Solo per curiosità... Oppure vi schierato 'de panza', facendo 'branc' a prescindere da ciò che accade? ... Te lo chiedo solo perchè mi piacerebbe capire... Nulla di più! Ciao!

Baccanelli Alessandro ha detto...

Ma perché criticate l'(ovviamente!)anonimo del 10/02 h.23,05'?

Mi pare abbia espresso un concetto condivisibile:

[Quello che il Governo attuale ha fatto DI MALE per il terremoto in Abruzzo non e' mai stato fatto da nessuno e per nessuna calamita'devastante che abbia colpito una regione italiana nel passato.]

Si era solo perso per strada la parte in maiuscolo. Che sarà mai? Una veniale distrazione.
Eh, un po' di comprensione per la fallibilità umana, via!

Anonimo ha detto...

Ciao.
Ho scoperto solo oggi il tuo blog.
Grazie Anna.
Leggendo i post, non ho potuto fare a meno di chiedermi come sia possibile che ancora molte persone difendano l'operato di ladri e corrotti.
Gente, hanno rubato e rubano a tutti noi, è come se qualcuno aprisse i nostri portafogli e ci rubasse i soldi, così, allegramente, senza vergognarsi.
Rubano e ridono, sicuri di non essere puniti, mai, senza vergogna.
Aprite gli occhi, questi sono deliquenti; ma perchè ci sono persone perbene che li difendono? Perchè persone tutt'altro che stupide guardano con ammirazione la consegna delle case de L'Aquila e giustificano tutto questo obbrobrio?
Io spero che la gente prenda consapevolezza, come voi dite, ma non ci credo, vedo attorno a me troppe persone che difendono questi delinquenti.
Comunque, grazie ancora Anna.
Niki