martedì 1 luglio 2008

Vi ho dato un lavoro, e un'età

Per il post di quest'oggi mi voglio ispirare ad una conversazione intercorsa ieri fra me e Silvano nei commenti al mio scritto precedente a questo. Si parla di mondo di blogger. Ho parecchi contatti , come potete vedere dal mio blogroll, che coltivo quotidianamente, compatibilmente con il tempo che ho a disposizione. Altri contatti sono meno frequenti, ma sono affezionata realmente a tutti. A parte quelli che conosco personalmente dei quali so tutto,ho visto che alcuni di voi si presentano per benino nel loro blog: dicono nome e cognome, provenienza, età, occupazione, stato di famiglia. Io sono così: parlo delle mie cose personali nei miei post e credo che un'idea più o meno precisa di me ve la siate fatta. Altri, invece, preferiscono restare sul vago: si legge, si valuta, si apprezza e, per quanto mi riguarda, ci si fanno delle idee. Ora c'è da dire che io sono famosa, nella cerchia delle mie amicizie e conoscenze, per essere assolutamente fantasiosa nell'attribuire alle persone che non conosco età, occupazioni, idee, mogli, figli e così discorrendo. Questo mi capita spesso ad Ischia, dove da anni incontro degli abitué come me con i quali non ho mai scambiato una sola parola. Li faccio diventare scrittori, cantanti, imbianchini,politici, basandomi solo sul loro aspetto fisico. Ero sicura che una coppia di signore fossero operaie in qualche fabbrica del nord , e mi stupivo di come mai potessero essere in ferie in settembre:l'arcano fu risolto quando seppi che erano rispettivamente un magistrato ed un neurochirurgo. La cosa divertente è che loro, quando dopo anni ci siamo parlate, mi hanno rivelato di essere convinte che mio marito fosse un ricco notaio ed io la sua amante clandestina. Le sconvolsi quando rivelai di essere sposata con lui da trentadue anni. Tutta questa premessa per dire che anche di quelli di voi che non hanno dichiarato le proprie generalità mi son fatta delle idee ben precise, soprattutto circa l'età ,che qui non può avere verifica nell'aspetto fisico, e il lavoro. Quindi , caro Silvano, per me eri studente ventenne,come L'incarcerato è imprenditore cinquantenne, Pellescura informatico quarantenne, Cesco biologo trentenne,Tereza impiegata in un ministero,La donna cannone organizzatrice di eventi,Enzo Rasi avvocato, Marcouk commesso in un negozio elegante di London city, Bruno Carioli medico,Digito ergo sum ragioniere. E mi fermo, ché degli altri già so.
E' inutile che vi affrettiate a dirmi che non ne ho azzeccato neanche uno, tanto già lo so.

55 commenti:

silvano ha detto...

Carissima Anna, questa volta mi godrò zitto-zitto questa bella commedia degli equivoci, in disparte a ridere.
ciao e buono spettacolo.
P.S. mi devi un post!

super lotto ha detto...

It could widen my imagination towards the things that you are posting.

Anna ha detto...

@Silvano, come ti devo un post? Non ne ho appena confezionato uno proprio per te?
Ridi, ridi, vuoi vede' che li ho azzeccati tutti? :-P

silvano ha detto...

Allora è qualcosa di personale che hai sbagliato solo con me.
;-D

NoirPink - Modello PANDEMONIUM ha detto...

...o magari con la tua immaginazione ti avvicini al vero più di quanto le età e le professioni sulla carta di identità non sappiano fare... Almeno qualche volta!

LuCa ha detto...

silvano, ti consolo: ha sbagliato pure con marco! XD
io so che fa ma taccio, vediamo se anna ci arriva...! XD
ps: anna, vediamo se indovini se io..1: ho una sorella/fratello 2:ho un animale domestico 3: entrambi i miei genitori lavorano 4: mi hanno sempre promosso 5: sono cristiano o ateo !! dai son curioso! :)

Anna ha detto...

@Luca, al volo prima di andare a cena fuori.
1.non sei figlio unico
2.non hai animali domestici
3.lavora solo tuo padre
4.cristiano
Ora non dirmi che li ho sbagliati tutti, fammi fa' bella figura, dai
:-D

Anna ha detto...

...ne ho mancata una
sei stato sempre promosso(tanto ora promuovono tutti, questa mi viene facile)

digito ergo sum ha detto...

digito ergo sum, inforNatico. anni: 36 (quasi) portati male (molto). lo so perché mi hai dato del ragioniere. mi vedi calvo, con la pancetta, bassottello e tarchiatello, con la faccia da sfighé e gli occhiali con i fondi di bottiglia al posto delle lenti. tutto vero, ma sono un informatico. ;-)

Anna ha detto...

@Digitino,
az, informatico non lo avrei mai detto. Ti vedevo ragioniere non per i motivi che hai detto, ché ti immagino bello come Yul Brinner, ma perchè spesso personalità esuberanti e trascinanti come la tua si nascondono dietro lavori molto razionali e ripetitivi.

Chisà de Pelescura, a sto punto, è ragioniere (visto che gli ho dato dell'informatico) :-)

Artemisia ha detto...

Veramente fantasiosa! Non mi dire che non sapevi che sono una top model ;-)

Curiosità: com'è che hai messo quel disclaimer che non fai scambio di link?

Anna ha detto...

Arte, certo che lo sapevo: ho visto anche le foto in cui sfilavi con i nuovi acquisti. Non è che mo mi ti fidanzi con Chàvez :-P

Ho messo quel disclaimer perché non amo le persone che arrivano,ti propongono uno scambio di link, e poi scompaiono per sempre. Mi piace coltivare i rapporti, qui come nella vita.

Artemisia ha detto...

Sono d'accordo. Anch'io ho messo la stessa frase sotto il profilo.

bruno ha detto...

Carissima Anna,
direi che hai inventato il gioco dell'estate per i blogger.
Potranno farlo sotto l'ombrellone, ai laghi, per monti, in siti esotici o in città d'arte, oppure alla tastiera.
Non sono medico, anche se passo abbastanza tempo ( non al lavoro) in ambiente ospedaliero.
Mi diverte troppo leggere quello che a questo punto scriverai per svelarti l'arcano.

Ciao, a presto.

BECA ha detto...

ed iO????? chi o cosa sono?

Anna ha detto...

@Beca,
studente, e fai qualche lavoretto per non pesare troppo in famiglia, e non osare dirmi che ho sbagliato :-)

newyorker ha detto...

a creta, la settimana scorsa mentre ero in piscina sono stato rimorchiato da una tedesca che mi ha candidamente chiesto se ero un chirurgo...cose 'e pazzi!!!

marcouk76 ha detto...

Commesso in un negozio elegante di London City... non ci siamo Anna!

Se mi conoscessi meglio sapresti che, pigro come sono, non ce la farei mai a stare in piedi per 8 ore al giorno!

Faccio il receptionist per una compagnia di viaggi Americana... part-time!!!

Anna ha detto...

@Marco, innanzitutto sono felicissima che ti sia fatto vivo, stavo un po' in pensiero e spero tutto bene. Non ci ho proprio preso, mannaggia :-)

@New, chirurgo? Pazza la tedesca, da te non mi farei curare neanche un unghia incarnita :-)
Se non avessi saputo che sei architetto da paura, avrei detto che eri un commerciante di auto. E non mi domandare il perchè....

BC. Bruno Carioli ha detto...

Pensionato con un passato da dirigente.

Pellescura ha detto...

Che bel giochino :-)
In effetti ho il diploma di ragioniere :-), ma non pratico.
Faccio il grafico pubblicitario come lavoro principale e poi collaboro con alcune testate giornalistiche locali. Scrivo prevalentemente di vini, cantine ,alberghi e ristoranti.
(Andare a mangiare a scrocco in buoni ristoranti non è una cosa malvagia) :-)

Anna ha detto...

@ Bruno.
Pensionato così giovane???????????????
Vabbè, ti godi la vita, beato te. Peccato che tu non sia medico: a me terrorizzano, ma uno con la tua faccia ed il tuo spirito mi avrebbe dato fiducia. Non è che, per favore, potresti diventarlo :-)
così,anche per farmi fare bella figura.....

Anna ha detto...

@Pellescura,
scrivi di quelle cose che io amo?
Che bel lavoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Avrei voluto farlo io .
Senti, se ti serve qualche parere da avventore, sappi che potrei recensire molti tra i migliori ristoranti d'Italia e non per averli frequentati con entusiasmo . Anzi, ora che lo so, prima o poi ti confezionerò un post apposito, sparlando di quelli come te :-)

Lello ha detto...

...bella, tutto ció mi ricorda tanto il 'marchigiano' in piscina!!! Con conseguente figura di m****!!! ahahaha

Anna ha detto...

Dopo "d'Italia e non" ci va la virgola. Nel senso che ho visitato anche quelli all'estero. Insomma, volevo dire ce so' una che magna
:-)

Anna ha detto...

@Lello,
ahahahahahahahahah......
Il marchigiano per noi cosa era? Un gigolò? Invece vendeva moto....

Anna ha detto...

@Lello, ricordo che io e te, in conseguenza della succitata figura di m....., diventammo improvvisamente subacquei :-)

BC. Bruno Carioli ha detto...

Ho appena contattato la segreteria della Alma Mater Studiorun per assumere informazioni circa l'iscrizione alla facoltà di medicina.
Tanto per non deluderti.

ilpiccoloLord ha detto...

Prima Marina di InezieEssenziali studia dove abitiamo, ora te ci attribuisci età e professioni... è proprio tempo di schedature, verrebbe da dire!
:D

un saluto,
ilpiccoloLord

zefirina ha detto...

io di me ho detto molto ma magari tu ancora non mi leggevi vediamo un po' se indovini cosa faccio???

Baol ha detto...

Cavoli...peccato aver scritto età e lavoro, mi sarebbe piaciuto sapere cosa pensavi di me :)

NoirPink - Modello PANDEMONIUM ha detto...

Ci si allena per andare a giocare da Frizzi, vedo.... Brav*, brav*...

Anna ha detto...

Zefi, io e te siamo troppo uguali, ogni volta che ti leggo mi sorprendo di come ci piacciano le stesse cose.
Secondo me fai un lavoro creativo, simile al mio. Allora vediamo: io arredo interni,mi piacerebbe pensarti pittirice, ma so che non lo sei,ti vedrei bene come sarta di alta moda, ma credo che tu sia una prof :-(

Saretta ha detto...

beh... di me sai già tutto quel poco che c'è da sapere...

silvano ha detto...

Anna ti conviene brevettarlo il nuovo gioco da spiaggia dell'estate 2008. Una cosa da film di Vanzina!
;-P

zefirina ha detto...

ahahahahahah sono una capra a disegnare, ma bravissima con ago e filo pur non essendo una sarta, ho cucito sempre io per esempio le maschere di carnevale per figli e co.,
più che creativa sono fantasiosa...
lavoro in una biblioteca ma non sono bibliotecaria, aggiorno la banca dati degli atti parlamentari!!!
e non ti dico quanta creatività ci trovo ;-)

però peripatetica mi ci vedo, in fondo messalina era romana

newyorker ha detto...

io so'pittore

Anna ha detto...

...edile?

holden ha detto...

Entro dopo un bel po' nel tuo blog.
Cara Anna ,mti mando un abbraccio e un sorriso..
Per me SIlvano fa il concessionario della Mercedes..

LuCa ha detto...

anna, 4/5 giusti! meriti un 9! in realtà sono filgio unico, ebbene sì XD
ah, e sono stato battezzato e cresimato e tutto, ma il mio rapporto con la CHIESA, e sottolineo CLERO e non RELIGIONE, non è quello che si definisce un rapporto idilliaco.. :)

enzorasi ha detto...

Nun sacciu picchì ma pensu attia comu un surrisu chianu, ‘na speci di suli impertinenti e anticu ca sapi chiddu ca voli e unnè c’havi arrivari. I raccunti tuoi tutti li liggii, da lu primu di la fonti d’acqua d’amuri e mari a chistu ultimo di ‘na amuri ca sgriccia sangu e vinu.
Io mi dumannu ma com’è ca tu nun nascisti ‘nta sta terra? Hai i vrazza pi’ tuccarla, l’occhi pi’ carezzarla e u cori pi’ cantari i strati ca attraversanu l’isola. Lo sai anche tu, l’hai capito che sotto l’indolenza della mia gente c’è un pensiero segreto e profondo che parla di passione e di vita, di coraggio e di morte. I miti sfiorano ancora certe spiaggie, certe case, certi gesti dalle mie parti. E’ bello vedere qualcuno che ne sente il profumo e ne scrive il sapore.
Non sono un avvocato.

silvano ha detto...

@Holden: straordinario! Sarebbe da morire dal ridere io che vendo mercedes! Cose da pazzi.
Bellissima in ogni caso.
ciao, silvano.
P.S. adesso son curioso di vedere cosa pensi tu Anna, dopo avermi scambiato per uno studente ventenne! Sto già ridendo.

Anna ha detto...

@Silvano,
secondo me...........sei ingegnere e sei prof universitario.

silvano ha detto...

@Anna: sto ridendo. Bella anche la tua interpretazione. Lontana però dalla realtà e dall'eccellenza dell'invenzione del giovane holden. Più semplicemente mi occupo di web, reti di pc ed innovazione tecnologica.
P.S. ho riscritto il commento per il fatto che la domanda non era dove lavori.

Anna ha detto...

Ah, non sei prof. Eppure mi puzzavi di prof....
Uè, come previsto, non ne ho azzeccato uno.
Però ora mi viene di chiedervi quale lavoro mi avreste attribuito voi, se non lo avessi già ampiamente dichiarato.

Della peripatetica già me lo hanno dato, insieme alla Zefirina, quindi scatenatevi pure....

silvano ha detto...

Appassionata insegnante di italiano.

silvano ha detto...

P.S. quando hai un attimo leggi l'ultima replica.

Anna ha detto...

@Silvano,
l'ho letta, noto che siamo entrambi nottambuli.
In merito a quanto dici qui, non sai quanto tu abbia azzeccato: ho studiato per quello e quello era il mio destino, al quale non ho voluto aderire. La vita mi ha portato a fare altro, cosa che non mi dispiace affatto.

Tereza ha detto...

cara Anna,
un po' ti sei "avvicinata", ma mi fermo qui: la mia realtà più strettamente personaale non entra né nel blog né nella rete.
Questa mia è una decisione presa fin dall'inizio e che intendo mantenere.
Quanto a "deragliamenti" dalla premessa-regola-scelta generale mi riservo di cogliere le eccezioni man mano che capitano...e tu ne sai qualcosa...

silvano ha detto...

@Anna: saresti sta una strordinaria professoressa. Avresti formato e raddrizzato un bel po' di gente, gli avresti cambiato la vita.
ciao.

BECA ha detto...

@ ANNA
mi dispiace ma hai sbagliato :D, sono un lavoratore (che sta molte ore davanti al pc)

Cesco ha detto...

Ciao Anna, sono di nuovo online... questo post è piuttosto divertente... Però, ecco... il titolo del mio blog mi pare dica chiaramente quale sia il mio lavoro, e l'ho scritto anche nel mio profilo. Anche se elettricista specializzato e con diploma di perito, sono comunque un operaio, e la cosa mi rende ugualmente orgoglioso. Per quanto riguarda il mio aspetto... Sono un appassionato di fotografia, e mi piace fotografare di tutto tranne me stesso.

marina ha detto...

sì, ma la tua bestia nera, chi è? che fa? 'ndove bazzica?
marina

oscar ferrari ha detto...

Va bene, lo confesso. Il chirurgo sono io

Finazio ha detto...

E' una tendenza che abbiamo tutti, quella di cercare di inquadrare le persone in un mondo. Tu per me eri manager di un'azienda no profit...