lunedì 21 gennaio 2008

Ventiquattro sono poche, davvero!


Dicono che tutti i giorni dobbiamo mangiare una mela per il ferro, ed una banana per il potassio. Anche un'arancia, per la vitamina c, ed una tazza di thé verde senza zucchero, per prevenire il diabete. Inoltre, sempre tutti i giorni, dobbiamo bere almeno due litri d'acqua (salvo poi doverli espellere, il che richiede il doppio del tempo che abbiamo impiegato per berli).Tutti i giorni bisogna mangiare un Actimel o uno yogurt per aumentare la flora batterica. Ogni giorno un'aspirina, per prevenire l'infarto, e un bicchiere di vino rosso, sempre contro l'infarto.E un altro di bianco, per il sistema nervoso. E uno di birra, che già non ricordo più a cosa serve. Se li bevete tutti insieme, vi può venire un'emorragia cerebrale, però non preoccupatevi perchè non ve ne renderete neanche conto, anzi, passerete a miglior vita sorridendo.Tutti i giorni bisogna mangiare fibra. Molta, moltissima fibra, finchè non riuscirete a defecare un cappotto di cachemire. Si devono fare tra i quattro e i sei pasti quotidiani, leggeri, senza dimenticare di masticare cento volte ogni boccone, ché la prima digestione avviene in bocca. Facendo i calcoli, solo per mangiare se ne vanno almeno cinque ore. Ah, e dopo ogni pasto bisogna lavarsi i denti. Cioè dopo l'Actimel e la fibra, lavati i denti; dopo la mela i denti; dopo la banana i denti, e così­ via, finchè vi rimangono dei denti in bocca, senza dimenticare di usare assolutamente il filo interdentale, massaggiare bene le gengive, e fare un bel risciacquo con Listerine. Un ottimo suggerimento è quello di ampliare il bagno e collocare un bel televisore, magari con megaschermo, perchè tra l'acqua, le fibre e i denti, ci passerete varie ore là­ dentro e così potrete prendere i famosi due piccioni con una fava, visto che , dalle statistiche, pare che vediamo la tele per tre ore al giorno.Bisogna poi dormire otto ore e lavorare altre otto, quindi, aggiungendo le cinque necessarie per mangiare, fanno ventuno. Ve ne rimangono tre, sempre che non ci sia traffico e tutto scorra liscio. Tutti i giorni bisogna camminare almeno mezz'ora . Per esperienza personale, vi offro un ulteriore suggerimento: dopo quindici minuti tornate indietro, altrimenti la mezz'ora diventa una. Bisogna mantenere le amicizie perchè sono come le piante, vanno coltivate ed innaffiate tutti i giorni. Anche quando si va in vacanza. Quando non ci siete, lasciate l'incombenza ad un amico fidato, o alla colf. Inoltre bisogna tenersi informati e leggere per lo meno due giornali e un paio di articoli di rivista, per una lettura responsabile e critica. Ah, da non dimenticare che si deve fare sesso tutti i giorni, però senza cadere nella routine: bisogna essere innovativi, creativi ed inventare nuovi metodi di seduzione. Tutto questo ha bisogno di tempo. Senza parlare del sesso tantrico (al riguardo del quale mi permetto di ricordare che bisogna lavarsi i denti dopo aver mangiato qualsiasi cosa). Bisogna anche avere il tempo di spazzare , lavare i piatti, i panni, e non ne parliamo se avete un cane o dei figli. Insomma, per farla breve, i conti mi danno ventinove ore al giorno. L'unica possibilità che mi viene in mente è quella di fare varie cose contemporaneamente. Ad esempio: vi fate la doccia con acqua fredda e con la bocca aperta ,così bevete i due litri d'acqua. Mentre uscite dal bagno con lo spazzolino in bocca fate l'amore (tantrico) col compagno/a, che nel frattempo legge i giornali e ve li racconta, mentre voi lavate a terra.Vi è rimasta una mano libera? Chiamate i vostri amici. E i vostri parenti. A questo punto, bevete il vino: dopo aver chiamato i parenti ne avrete bisogno. La mela ve la può dare il vostro compagno/a, mentre mangia la banana con l'Actimel, e domani farete a cambio. Potete andare a fare una bella camminata mentre ingurgitate il Total Magnesio, che fa un mondo di bene e mi sa che migliora pure la memoria, così vi ricorderete tutto quello che avete da fare. O quello era il fosforo? Vabbè, tanto che ci state, prendetevi pure quello. Il resto lo lascio al vostro spirito organizzativo.
Ora vado, ché tra lo yogurt, la mela, la birra, il primo litro d'acqua e il terzo pasto con fibra della giornata, già non so più a quale punto mi trovo e cosa sto facendo, però devo correre urgentemente in bagno. Ovviamente ne approfitto per lavarmi i denti e per vedermi il tg di Emilio Fede (ché Emilio aiuta, garantisco, ad espellere il cappotto di cachemire e vi fate pure un sacco di risate, ché, dimenticavo, bisogna anche ridere, fa un gran bene!).
P.S. L'idea mi è venuta da una sorta di catena di sant'antonio, di quelle che arrivano via sms.


19 commenti:

My funny Valentine ha detto...

Buon dio! (Ma non è che dirgli sempre "buono", a dio, gli rovina il carattere?) Vabbè, dicevo: buon dio, uno dei post più divertenti, amari, cinici e sollazzanti che abbia mai letto... Avrei voluto non finisse mai, ché mi faceva ridere. Ma poi, quand'è finito, non ero più tanto allegra e mi son detta: ma dove scappa, tutto questo tempo?
V

Banana ha detto...

Oddio ho appena sprecato mezz'ora al telefono con una tipa che mi ha fatto un sondaggio sulla cottura della pasta...e adesso come faccio a fare tutto il resto?
Cazzo (che ci sta sempre)scappo!
:)) Banana

Anonimo ha detto...

anch'io quando ho voglia di ridere guardo il Fede nazionale...per quanto riguarda il resto ho sempre fatto di testa mia e sono sanissimo (pum!!! e rimase stecchito!) ny

Anonimo ha detto...

no, non so' stecchito....medito....domani ti pubblico un post di impressioni negative su Newyork! tiè - NY

marina ha detto...

Sei grandiosa! E' la cosa più pazzamente divertente che ho letto da lunghissima pezza! La inoltro subito a vari amici depressi e me la stampo e me la imparo a memoria.
hai superato te stessa!

ancora rido GRAZIE NE AVEVO BISOGNO
marina

Lele ha detto...

Se devo dirti la verità questo post é davvero una genialata.....!:)))
Solo che adesso mi stanno venendo dei complessi per potermi organizzare cosi la giornata.....non ho neanche l'orologio....!:)))
Un saluto Anna.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

LOL!!!! :-)))))

Che cosa dire...... mi sono diveriti moltissimo a leggere questo post :-)))

Io invece fermerei il tempo. Fare l'amore è fermare il tempo anche se non lo si fa in modo tantrico.

Roberto ha detto...

Ora copio e incollo stampo il tuo post e lo appiccico sul frigorifero con la calamita a forma di pesciolino.
Sei fortissima Anna,la classe è classe.
Un abbraccio
Roberto

P@ola ha detto...

E io che oggi pomeriggio mi sono fatta un sonnellino ? Sono tutta da rifare ?

cristina ha detto...

Anna FANTASTICA!!! Sei sempre la migliore terapia per me, ti voglio bene.

antoniovergara ha detto...

basta seguire una dieta corretta. se mangi cose giuste non occorre che assumi tutte queste cose come "prescrizione".

Artemisia ha detto...

Mamma mia, mi gira la testa solo a immaginare di fare tutte queste cose...

Anna ha detto...

Antò,
ma mica penserai che le faccio davvero!!!!!!!!! Ossignore..... :-)

Pat pat ha detto...

Complimenti una giornata scandita dalla pubblicità, d'altronde già ci avevano propinato anni e anni di galà della pubblicità, ora dobbiamo adeguare i nostri stili di vita alla televisione...
bel post complimenti

guga ha detto...

Ed io che speravo ti avanzassero un paio di minuti per una veloce visita ai miei due blog(s)!...

Pazienza...

Però, magari, mentre sei lì, posso darti una rassettata ai capelli o lucidarti gli stivali!

guga

Anna ha detto...

Ciao guga, visiterei volentieri i tuoi due blog(s), ma tu non lasci nesun link. Per i capelli e gli stivali, mi sembra un'ottima idea
:-)

Anonimo ha detto...

qui tutto ok, passo e chiudo - NY

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

Anna, sul mio blog ci sono i suoi link

guga ha due blog:

Er Monno de Rossopasquino

Lavorare Non Mi Stanca

Da me in cima trovi i link per accedervi

Spero che Guga non me ne voglia se sono intervenuto io ma è gamba ed allora perchè non citargli i suoi due blog?

Ciao Anna!!!
Daniele

Anna ha detto...

Daniele,
grazie per la segnalazione.
Bacio!