domenica 17 febbraio 2008

Invito a pranzo

Sapete che non amo i meme. Mi fanno sentire in obbligo e mi sento scortese a non dare seguito.
Poi coinvolgere gli altri mi è insostenibile. Nomino sempre le persone sbagliate, quelle che dicono
“no, grazie” e mi biasimano anche un po'. Insomma, avevo deciso di ignorarli, pur ringraziando sentitamente chi mi avesse presa in considerazione. Ma, c’è sempre un ma, da qualche giorno vedevo circolare un meme sugli abbinamenti in cucina e andavo inseguendo i nominati in ogni dove. E mi chiedevo, ma perché nessuno pensa a me? Volevo anche offrire una lauta ricompensa a chi lo avesse fatto. Poi scopro che una nuova amica MARIAD (http://mariad-nonsolosogni.blogspot.com/) mi ha nominata, e pure gratis! Adoro mangiare e, ancor di più, cucinare. Non cucinare tutti i giorni, quello no, quello mi irrita, ma cucinare per rilassarmi, quando ne ho voglia. Oggi avevo intenzione di fare un post angoscioso ed angosciato sulle mie ambasce di donna di sinistra che non sa a quale diavolo votarsi, ed invece eccomi qua, invitata a nozze. Accetto la sfida della cara amica ed ecco i miei dieci abbinamenti, che dividerò per portate. Il pranzo virtuale inizia. Non spaventatevi per il numero di pietanze, c' è solo un piccolo assaggio di ogni cosa.
Buon appetito!

Come preludio:
Sorbetto di mela verde con ostrica
Ricotta di pecora con capuliato siciliano (pomodorini di Pachino secchi, olio, capperi,peperoncino,origano)
Panzanella con pomodori, origano, basilico, cipollina fresca e bocconcini di spigola al vapore

Due assaggi di primi piatti:
Minestrone di verdure con scampi e vongole
Maccheroni alla chitarra in salsa di fagioli e calamari


Due assaggi di secondi piatti:
Uovo in camicia con tartufo nero
Insalata tiepida di polipo, patate, sedano e bottarga

Per accompagnare:
Arance con olio, sale, pepe, olive nere e semi di finocchio

Per finire in bellezza:
Ciambella tiepida con colata di cioccolato fondente e pistacchi, guarnita con ciliegie in sciroppo
Frutta di stagione con vaniglia e rhum.

Chi vuole dire la sua, la dica; nessuno è invitato a raccogliere la catena.
Grazie Mariad, è stato un vero piacere.

24 commenti:

Ivan ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anna ha detto...

Ivan, non clicco neanche morta, mi sa tanto di un virus .....grrrrrrrr....

principasticcio ha detto...

Sono invitata anche io? ;)
Vedo che ti tratti bene... un pranzo da cuoca sopraffina!

Banana ha detto...

Sto per svenire di fronte alla tua CIAMBELLA TIEPIDA CON COLATA DI CIOCCOLATO FONDENTE E PISTACCHI GUARNITA CON CILIEGIE IN SCIROPPO...che meraviglia ma esiste davvero???????????????????

Anna ha detto...

Certo che esiste :-))
Vieni che te la faccio.

Princi, sei invitata ance tu, ovvio.

Doushura ha detto...

For a more complete comments, I would advise you to be more detailed information, for example
here or here

Anna ha detto...

Ma chi sono questi? Aiutoooooooooooo........

Banana ha detto...

Oddio Anna sei assediata da gente che vuole che li clicchi...pauuraa
Certo che vengo :))

Roberto ha detto...

Ma tu guarda maestra anche ai fornelli,certo che fai venire proprio voglia di venire a trovarti.
Ciao cara Anna buon inizio di settimana
Roberto


ps vedo che sei diventata internazionale anche Tu

principasticcio ha detto...

Ripasso adesso a stomaco pieno... ché è meglio!
La foto l'ho scattata io, come tutte quelle che ci sono nel blog! ;)
Buona serata e grazie per le parole di incoraggiamento che hai lasciato da me

My funny Valentine ha detto...

Anna: spettacolo! Ma diciamo che mi avevi già conquistata con la carbonara di qualche tempo fa...
;-)
V

Anonimo ha detto...

ma non è che con tutti questi inviti perdete la linea??? NY

Anna ha detto...

Non sono una patita della linea. Mi piace troppo mangiare. Poi smaltisco......forse.

P@ola ha detto...

Sic, sic
e io invece a scoprirmi intollerante...

Melania ha detto...

Ammiro il tuo menù e questi accostamenti veramente deliziosi. Complimenti...
La Sardegna ricambia il bacio.

Storia complicata, Anna. L'intreccio di una lunga storia che si sta concludendo e un rapporto asimmetrico che mi crea panico e angosce varie.

Anonimo ha detto...

anche se vieni a Roma viaggi di nozze, pardon, di notte?
pigiama party o parti?
oggi sono in vena di stronzate ehehehh
NY

Anna ha detto...

New, con un autobus ogni mezz'ora o giù di lì, viaggio quando mi pare.Comunque, visto che sono semipendolare, se posso viaggio in orari "calmi". Tutto sta ad individuarli, col casino che ci sta a Roma!!!!!!!
I pigiama poi li detesto, me li metto solo se fa un freddo boia, come oggi qui. Meno 15.

Melania,
sì avevo intuito qualcosa. I rapporti che si trascinano mi fanno venire la pelle d'oca. Ma tu sai, i consigli in questi casi non servono.
Baci a te (e alla Sardegna, sempre)

Anonimo ha detto...

ok basta toglierselo il pigiama e facciamo un naked party, io porto il pigiamino però, fa freddo NY

marina ha detto...

Sono ammirata da tanta sapienza. Ma ti avverto: se mi hai invitata a cena pensando di servirmi
MINESTRONE DI VERDURE CON SCAMPI E VONGOLE
sappi che non mi vedrai più!
Mettere scampi e vongole nel minestrone per me è come interpolare alla IV di Mahler qualche pezzo di Al Bano!

baci marina

Anna ha detto...

Marina,
grrrrrrrrrrrr.....prima assaggia a poi parli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Sarà il piatto forte della cena:-))

mariad ha detto...

weeeeeeee annaaaaaaaa
questa è una cena super, altro che meme
io vengo sicuro, non sto manco a dieta, anzi dovrei mettere qlke chilo, quindi
grz cmq
ciao ciao
:-)))

Finazio ha detto...

Vabbè, vuol dire che se vengo a Roma invece dell'appuntamento al Caffè Greco mi aspetto un invito a pranzo.

Anna ha detto...

Fin,
se vieni ti cucino tutto quello che vuoi,basta chiedere.
E poi mi faccio pure le foto con te e pretenderò un autografo con dedica :-))

Artemisia ha detto...

Accidenti, Anna, sai fare tutte queste belle cose! Io sono una schiappa in cucina ma adoro mangiare le prelibatezze che preparano gli altri.

Per le catene, io ho messo sull'hompage che non vi partecipo.