lunedì 13 luglio 2009

Buona settimana!



Inizia una nuova settimana. C'è il sole ed un venticello leggero.Devo organizzare il mio futuro. Animata da un sano ottimismo, vi regalo questo inno. E' in onore dei tanti sostenitori del presidente che popolano questo blog. E' in onore di quanti in lui vedono un faro. Voi, sporchi comunisti, rassegnatevi.
Silvio for ever!

33 commenti:

Anonimo ha detto...

marò.......

antonella

Anonimo ha detto...

grazie per questo contributo. Se non fosse stato per te, non lo avrei mai visto.
Grazie ancora!!!!!

Sumele ha detto...

gazz bella canzone un testo intenso e profondo... forse una fucilata nelle balle e molto più bella..... silvio Fa.... (mancano due lettere)

Anonimo ha detto...

Anna finalmente hai capito anche tu come stanno le cose.
Sapevo che prima o poi avresti fatto pace con papino, che bello...
Ora possiamo essere davvero tutti una famiglia, e per sempre!

Danie (che sono io), ma jeteaffanculo (che non è una parolaccia ma un complimento)

Anna ha detto...

Danie,
principalmente quelli come me e te, Aquilani, saremo felici. Nelle new town, con i frollini del mulino bianco e il tg di Fede a palla. O di Minzolini, tanto è uguale.
E allora sci che ci jemo, affanc.... :-)

silvio di giorgio ha detto...

credo sia arrivato il momento di cambiare nome. ne sceglierò uno meno compromesso tipo benito o adolfo...un bacio :-)

Lola ha detto...

o__O marò!!! mi è caduta la mascella!! NON E' POSSIBILE!!!

Anonimo ha detto...

State sempre a trattallo male, povero Papinuccio...
E lui si arrabbia e vi manda le scosse, così imparate, brutti puzzoni!

Alessio

Mata ha detto...

Mah!!!

Nicola l'Operaio ha detto...

Certo che non c'è mai limite al peggio!!!!!!!!

luly ha detto...

Aiutooooooooo!!!!

(A)A904462 ha detto...

...e perché non premio Nobel per la pace?

arcore forever ha detto...

W SILVIO PRESIDENTE.

StefsTM ha detto...

Per i fondi raccolti dagli operatorim mobili, ci sono finalmente dei dati in merito alla domanda: Quanti?

http://cheneavetefatto.blogspot.com/2009/07/quanti-18523443-raccolti-dagli.html

Aloha

Chiara Milanesi ha detto...

Silvio Dalai Lama...
Santo subito!

Anonimo ha detto...

Grazie Anna! Adesso la insegno alle mie bambine, poi la canteremo tutti insieme, intorno al tavolo imbandito sia a pranzo che a cena...desideravo tanto far parte della "famiglia del mulino bianco", ora, grazie a Silvio (per fortuna che Silvio c'è) ed a te che hai pubblicato il video, si realizza il mio sogno... ;-P
Vi porto nel cuore, voi aquilani...
Ivana Riccio.
p.s.:inutile dirvi che lo condivido.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Sei un mito!!!!! Sono piegato in due dal ridere!

Un bacio!!!
Daniele

Future Jurist ha detto...

Un mese fa, cara Anna, il 12 giugno, nei commenti al tuo post "Le promesse del burlone", avevo rilanciato i primi allarmi sulla grave minaccia che la legge Alfano costituisce per i blog. Oggi, accanto al tuo "Buona settimana!" appare nel sidebar il megafono levato contro quella legge, a cui lascio la parola qui sotto. E oggi come allora dedichi il tuo post alle "teste di tolla" che popolano questo blog. Contro di loro hai gridato cento volte, con ammirevole lucidità, che la libertà di blog non può essere assolutamente confusa con l'obbligo di informazione corretta. In gioco sono il diritto di manifestare il proprio pensiero, anche in dissenso con l'informazione ufficiale. Il diritto di critica. E il diritto di ricevere informazioni corrette, di cui parla l'art. 19 della Dichiarazione universale dei diritti umani. A questo, come ricorda oggi Stefano Rodotà sulla prima pagina della "Repubblica", fa riscontro l'obbligo della trasparenza, a carico prima di tutto degli organi pubblici di informazione e di quelli che godono di finanziamento pubblico. Il progetto di legge Alfano invece, per liberare l'informazione ufficiale da tali obblighi, rovescia la frittata e impone il bavaglio ai blog. Bisogna manifestare il proprio dissenso in tutti i modi contro chi vuol ridurli a nuove tendopoli militarizzate. Piazza Navona non è poi così lontana da Piazza Montecitorio.

Future Jurist ha detto...

CONTRO IL NUOVO ANCIEN REGIME

"IL 14 LUGLIO IL PRIMO SCIOPERO DEI BLOGGER

E IL RUMOROSO SILENZIO DELLA RETE!!

CONTRO IL DDL ALFANO E L’OBBLIGO DI RETTIFICA PER I GESTORI DI TUTTI I 'SITI INFORMATICI'.

- alla mezzanotte del 13 luglio, se hai un blog o un sito internet pubblica il logo dell’iniziativa che puoi scaricare attraverso il sito www.dirittoallarete.ning.com con un link all’iniziativa.

- il 14 luglio, alle 19, quindi, non mancare all’appuntamento a Roma, in Piazza Navona dove la blogosfera e la Rete si siederà in circolo a fare una chiacchierata su quello che sta accadendo, perché così possiamo ancora parlare e poi ci imbavaglieremo simbolicamente per qualche minuto per far capire a tutti cosa potrebbe accadere alla libertà di informazione on-line se le disposizioni del DDL Alfano in materia di obbligo di rettifica venissero approvate."

Anonimo ha detto...

Ricordate cosa hanno detto gli operai ai manifestanti di Greenpeace: "Go home" e "Andate a lavorare".
Attenzione rischiate la stessa fine.

zefirina ha detto...

anna ma così l'orticaria mi aumenta!!!! sto facendo una fatica a seguire la dieta per via delle mie intolleranze!!!!!

buon inizio settimana, però

Prezzemolina ha detto...

Ciao a tutti,sono una prezzemolina. In questo preciso istante sono a bordo dello yacht di Flavy ormeggiato a Portofino a fare un bagno di sole, tra non molto lo chef ci avrà preparata una gustosa cenetta a base di caviale e ostriche. Voi cosa mangiate, cicoria???? Uh uh uh...Beh, la prossima settimana ci raggiungeranno, assieme al nostro papy n.2, Emy Fede, anche Holly, Kendra e Tiffany, le playmates!!!! Sai che festa!!! I bassi rimbomberanno fino alle pizzerie e ai terroncelli proletari a terra usciranno le lacrimuccie vedere i nosti bei nasini sporchi di bianco!!! Uh uh uh, che ridere. Poverini, chissà perchè noi siamo stati tanto fortunati e voi così sfigati. Forse perchè noi siamo belle anche dentro. Cosa?? Ah, scusate, il clackson della 599 GTB Fiorano di Flavy che mi chiama, devo andare!!!
Buona serata, sfigatelli!!!!!!!!

Anna ha detto...

Prezzemolina, in bocca al lupo!
La sfigata mi sembri tu :-)
Sei simpatica. E mangia un po' di caviale anche per me.

cristina ha detto...

ciao Anna, buona settimana anche a te! un bacio

@Prezzemolina attenta a non farti il nasino troppo bianco che ti si bruciano i neuroni del cervellino che hai!

Tina ha detto...

Ho quasi mandato a stendere chi me lo ha mandato da ascoltare.
Non ci riesco proprio.
Una firma per dargli il premio IGNOBEL posso anche metterla.
Ricordatevi che domani i nostri blog devono postare il megafono.
Buona settimana Anna

Mary Valeriano ha detto...

Ti avevo detto di farti benedire...
Troppi berlusconiani addosso, come poltergeist... Ora eccoti qua! Pure la canzoncina! Anna non è che ti serve un pool di esorcisti?
:-)

Anonimo ha detto...

Ciao prezzemolina,
ti immagini se tua madre apprendesse l'uso che fai del computer, che forse qualche soldino l'avrà pure pagato?
Se la pensa come te, non è che quando sei nata si è sforzata un pò e tu sei il prodotto di tal parto anale?

jacopone ha detto...

Ve lo pupperete per tutta l'estate... Poveri aquilani, per voi non c'è pace.

Un abbraccio dalla Toscana!

J

jacopone ha detto...

Carissimo anonimo... Falla finita di offendere la gente e impara a scrivere in ITALIANO !

Hiro ha detto...

ma la fine del mondo è vicina, si?

Anonimo ha detto...

Povera Italia!!
Il pagliaccio di turno ora ha anche la sua canzonetta...
Scusa devo correre a vomitare... nn mi posso trattenere! :)
Donatella

Artemisia ha detto...

Ma si', ha ragione Chiara: facciamo santo subito e non se parla piu'!
Buona settimana anche a te, Anna!

Anna ha detto...

peccato...il video non è più visibile...che sia un segno della libertà d'informazione che c'è nel nostro paese o dell'attuazione del decreto alfano? o forse che entrambe le cose siano legate?????????????????????????????????????????????????????????????????
l'ironica non mi viene molto bene. scusate