martedì 18 novembre 2008

Mulino bianco

Il Brunetta dei ricchi si erge sulle punte dei piedini e, agitando il ditino ammonitore,inveisce contro i fannulloni di sinistra, ché a destra, si sa, quelli non ci stanno. Conosce il problema dall'interno lui che è, fondamentalmente, un uomo di sinista: socialista in prestito a Forza Italia. Intanto, patito come è per le belle case, già pregusta la gioia per l'acquisto di una nuova magione, a spese de L'Espresso che ha avuto l'ardire di gettare un'ombra su tanta ostentata irreprensibilità. Speriamo che la destra se lo tenga ben stretto cotanto fustigatore di costumi, ché il PD deve già fare i conti con Villari che è stato ufficialmente investito della carica di oppositore dalla maggioranza stessa. Non mi meraviglierei se la destra decidesse di scegliere accuratamente i candidati della sinistra alle prossime elezioni. Tanto ormai qua siamo tutti trasversali. Una bella campagna elettorale senza liti, senza contraddittorio, tutti d'accordo, e un bel candidato unico alla presidenza del consiglio: i sudditi andrebbero a votare senza tentennamenti e vivremmo tutti felici e contenti. E' uscita pure la rima.

25 commenti:

XPX ha detto...

Che politici che abbiamo ...

sileno ha detto...

Per fortuna non abbiamo più un passato, le ideologie sono morte con i partiti che ora disconosciamo; ci hanno risparmiato anche la fatica di scegliere chi ci deve rappresentare, ci pensono loro a nominarli; l'etica è un optional, importante pensare che:" tengo famiglia".
Sarà che sono all'antica, ma sono sempre più sconfortato.....
Sileno

Pietro ha detto...

Già, tutti insieme appassionatamente...

newyorker ha detto...

da quel dì che già è arrivato quel momento....ciao bella gioia

dario ha detto...

Insomma, ipotizzeresti che le prossime elezioni andassero come le precedenti, se ho capito bene?!?

silvano ha detto...

Dario per una volta sii serio! Se vogliamo dirla tutta, io sarei per non andare nemmeno più a votare. Bastano i sondaggi del Re: se il Re è sopra il 50% e in crescita è uno spreco di denaro pubblico, suvvia.
Se l'opposizione è sopra il 50% non si va a votare perchè poi combinerebbero un sacco di guai. Eh dai che si va d'amore e d'accordo, il nuovo miracolo italiano sta per avverarsi, Dario abbi fiducia.
Qui si sta per fare una manovra da 80 miliardi di Euro (che sono un'enormità) eppure ti troverai più soldi in busta paga per la fine dell'anno (fonte il giornale di oggi), verranno dati soldi alle imprese, alle banche, agli ammortizzatori sociali, faremo 50 nuove autostrade e tre TAV, non verrano messe nuove tasse ed anzi molte ne saranno tolte, non si aumenterà il debito pubblico nè l'inflazione.

ORA DICO IO BISOGNA ESSERE COGLIONI PER VOTARE, E VOTARE A SINISTRA.

SE PERMETTI DARIO QUANDO CI INSULTA HA RAGIONE IL PDC (PRESIDENTE DEL CONSIGLIO) NON TI ILLUDERE CON LA TUA MENTALITA' RETROGRADA.

dario ha detto...

:-) silvano, ma in fondo essere coglioni e' parte del disegno divino, e quindi sono contento di essere coglione (che sia perche' non voto o perche' voto una nullita' come Veltroni)

Anna ha detto...

Diminuiscono anche luce e gas e presto la benzina la avremo gratis.
E' la sacrosanta verità, l'ho sentita alla Tv di regime (cioè la televisione tutta) :-))
Quella dela benzina gratis l'ho inventata io, faceva colore.....

dario ha detto...

Pur essendo al modo indicativo "voto Veltroni" e' un'espressione puramente ipotetica... no, dico... mica che mi si prenda in parola!

Anna ha detto...

@Dario,
mo mi fai arrabbiare Silvano, non toccargli il suo Uolter :)
Mi stavo appena rallegrando dell'atmosfera idilliaca che ha ripreso questo blog.
Comunque io l'ho votato,me tapina!
Ma mi devo cascare tutte e due le mani se lo rifaccio.

dario ha detto...

Si', il tuo doverlo votare tappandosi il naso ci sta' tutto, d'accordo, ma il mio proclamarlo come intenzione di voto mi sembrava un'immagine un po' troppo forte, ecco... in fondo questo sito non e' vietato ai minori...

Anna ha detto...

Anche il voto utile dovrebbe essere vietato a maggiori di 18 anni.....

La Mente Persa ha detto...

Ma non li hanno già scelti i candidati di sinistra ;)?

Cmq quel Silvio nella foto è palesemente un sosia più giovane, ricco di capelli.
gio

silvano ha detto...

Uolterre nun melotoccate, mannaggia voi.

dario ha detto...

Cavoli, guarda qui quante belle persone... ho mandato la foto anch'io ormai da piu' di una settimana, ma non me l'hanno ancora pubblicata...

http://www.notspeakinginmyname.com

l'incarcerato ha detto...

Mi sa che la foto di Anna la pubblicano al volo ahahahah

Pensate che prima delle elezioni quante litigate ho fatto con Anna per convincerla di non votare il PD.
Mo mi tocca litigare di nuovo per DI Pietro.

Sta donna me fa venire l'ulcera ;)

sileno ha detto...

Non andare a votare è un discorso che io non accetto, purtroppo mi è consentito solo di votare il meno peggio, ma non votare per me, significa che hanno vinto loro e che io sono loro complice.
Questo mai finché posso mettere una croce e mi resta un barlume di cervello, io ci sono!
Sileno

il viandante ha detto...

Sudditi o cittadini? Forse che sono diventati sinonimi?

holden ha detto...

Beh intervengo anche io in questa discussione, ti rammento Anna che te l'avevo anticipata e conoscendoti..eccola qui.
Ultimamente il vento sta cambiando, conosco molte persone che han votato lega per sconforto, che sono proofodamente deluse, gente che non ha mai scioperato e che ora sciopera.Il vento cambia, crollano i colossi bancari e crollerà anche questo governo. I 5 anni non li compie.Per risorgere occorre toccare il fondo, ancora un po' e ci siamo.Lo spettacolo inizia tra poco.
Holden

dario ha detto...

Mah... mi sa che per crollare, 'sto governaccio, dovrebbe esserci un'opposizione... o sbaglio?

M.Cristina ha detto...

Anna, guarda che qualcuno potrebbe prenderti sul serio e dirci che così l'Italia risparmierebbe i soldi della campagna elettorale...

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Per favore, non definiamo sinistra una certa classe politica.

BC. Bruno Carioli ha detto...

Mia cara, ( scusa l'ardire, ma mi è parso un bell'incipit) l'Italia è uno strano Paese.
Mentre Obama cerca Hillary, Veltroni cerca Villari, ma per motivi opposti.

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Grande BC!

Io aggiungo che se proprio vogliono un candidato unico mi candido io. Poi li mando tutti a casa ed indico nuove elezioni. Magari scegliendo tra voi i candidati e non tra "loro"....

Ok, scusa per questo attacco di megalomania dettato però dalla nausea per una politica (rectius per una classe politica) che oramai è verameente fuori controllo.

marina ha detto...

Aò, parla piano che quelli ti sentono! non dargli altre idee!
marina